TUTTO TRANQUIILLO PER IL GRUPPO BIANCAZZURRO. SI E’ ALLENATO NORMALMENTE ANCHE CASTIGLIA. PARTITELLE E SITUAZIONI DI GIOCO NEL MENU DEL GIORNO

La Spal prosegue senza intoppi la marcia di avvicinamento al ritorno dei playout di domenica col Pavia, nel quale i biancazzurri si giocheranno la stagione in novanta minuti. Pomeriggio soleggiato e clima perfetto per allenarsi al Centro di via Copparo, alla presenza di una trentina di tifosi e del  Direttore generale Bortolo Pozzi. La notizia più positiva arriva da Castiglia, che sta progressivamente smaltendo il problema all’alluce e ha svolto la seduta, quasi per intero, col gruppo. Lo staff biancazzurro predica prudenza, ma le possibilità di vedere il centrocampista scuola Juventus in campo col Pavia crescono in maniera sensibile. Tutti presenti agli ordini di mister Vecchi, fatta eccezione per Mendy che ha svolto un lavoro a parte col preparatore Pocaterra. Il resto del gruppo ha iniziato l’allenamento in palestra, per poi proseguire il lavoro atletico in campo. Mister Vecchi si è poi concentrato sulle situazioni di gioco, prendendo da parte difesa e attacco, per concludere la seduta con partitelle a tema su porzioni ridotte di campo. Non c’è ancora l’ufficialità, ma è probabile che nei prossimi giorni la squadra si allenerà allo stadio “Mazza”.

E DOMENICA TUTTI ALLO STADIO!

 

0