TUTTI DI NUOVO AL LAVORO IN VIA COPPARO: ALLENAMENTI DOPPI FINO A SABATO, PREOCCUPA DEL MASTIO

Che David Sassarini avesse intenzione di sfruttare al meglio la settimana della sosta si era intuito e oggi se ne è avuto conferma, con il tecnico intento a confermare l’intenso programma settimanale: doppia seduta domani, stessa ricetta venerdì e sabato amichevole in famiglia visto che l’amichevole con i cileni del Deportes Concepcion è saltata  (ne parliamo a parte, qui http://lospallino.com/varie/item/3986). Insomma tre giorni di duro lavoro sul campo per riconsegnare la migliore Spal alla ripresa del campionato tra dieci giorni esatti a Borgo San Lorenzo, contro la Fortis Juventus. La notizia del giorno viene dall’infermeria e riguarda Mattia Del Mastio: il giovane centrocampista si è fermato per un presunto accenno di pubalgia. Una diagnosi che se confermata potrebbe mettere in difficoltà Sassarini proprio nel momento in cui aveva trovato nel ragazzo un’eccellente opzione in chiave “under”. A riposo precauzionale anche il capitano Davide Marchini, protagonista con l’allenatore di un lunghissimo colloquio privato tenuto ai margini del campo uno, lontano dalla squadra impegnata in allenamento e soprattutto da orecchi indiscreti. Tra gli assenti anche Federico Massaccesi, impegnato a preparare il Torneo di Viareggio con la Rappresentantiva di categoria.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0