LA CAMPAGNA ABBONAMENTI PARTE COL BOTTO: 135 TESSERE STACCATE NELLA GIORNATA INAUGURALE

L’entusiasmo attorno alla S.P.A.L. si vede anche dai numeri, in particolare da quelli resi noti dalla società biancazzurra sul fronte abbonamenti: sono ben 135 le tessere sottoscritte solo nella giornata di oggi, prima giornata dedicata alle prelazioni. Assieme agli abbonamenti sottoscritte 65 nuove supporter card, meglio note come “tessere del tifoso”. La discrepanza sta nella presenza di supporter card ancora valide o di persone in possesso di carte rilasciate da altre società professionistiche. Fin dalla mattinata sono state segnalate lunghe code fuori dallo stadio Paolo Mazza, tanto da indurre il presidente Walter Mattioli ad assicurare un potenziamento del servizio per rendere più rapide le procedure. Si replica nella giornata di domani. Giova ricordare che per richiedere la tessera del tifoso è necessario presentarsi con un documento di identità valido e il codice fiscale. Per agevolare le operazioni è possibile presentare le fotocopie dei documenti. La tessera ha un costo di cinque euro e una validità di cinque anni.

A questo link tutti i dettagli sulle modalità di sottoscrizione degli abbonamenti: http://www.lospallino.com/notizie-societarie/item/4639

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0