Precampionato ricco di sfide interessanti per Ferri e compagni: primo appuntamento il 4 settembre al PalaMIT2B

Si arricchisce di due appuntamenti di prestigio il calendario, peraltro ancora provvisorio, degli impegni precampionato stilato dallo staff tecnico della Mobyt. La marcia di avvicinamento alla prima giornata del campionato di Legadue Silver inizia il 4 settembre al PalaMIT2B, scrimmage con Mantova/Mirandola di coach Morea, e si concluderà con l’amichevole casalinga contro Ravenna del 28 settembre. In mezzo, oltre al torneo di Cento del 21-22 settembre, anche due importanti e impegnativi test con formazioni che disputeranno il prossimo campionato di Serie A. Martedì 10 settembre Ferri e compagni saranno infatti attesi a Venezia dalla Reyer, mentre domenica 15 settembre i biancoazzurri di Furlani ospiteranno al PalaMIT2B Pistoia.

Di seguito il prospetto completo del precampionato della Mobyt:

4 settembre                     PalaMIT2B                             Mobyt vs Mantova/Mirandola

7 settembre                     Imola                                      Andrea Costa Imola vs Mobyt 

10 settembre                   Venezia                                  Reyer Venezia vs Mobyt

15 settembre                   PalaMIT2B                             Mobyt vs Pistoia Basket

18 settembre                   PalaMIT2B                             Mobyt vs Andrea Costa Imola

21-22 settembre              Torneo “Mazzoni” – Cento     semifinale Mobyt vs Affrico Firenze

28 settembre                   PalaMIT2B                             Mobyt vs Manetti Ravenna

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0