I convocati, la probabile formazione e la terna arbitrale per S.P.A.L.-Monza

Per l’attesissima sfida casalinga contro il Monza il mister Leonardo Rossi ha scelto di convocare venti giocatori. Diciotto di loro verranno inseriti nella distinta di gara che verrà compilata domenica pomeriggio. Subito a disposizione Buscaroli, ultimo arrivo del mercato biancazzurro.

PORTIERI: Coletta, De Marco, Menegatti.
DIFENSORI: Buscaroli, Cenerini, D´Orsi, Fantoni, Paloni, Panizzi, Silvestri.
CENTROCAMPISTI: Banzato, Capellupo, Di Quinzio, Landi, Lazzari, Pandiani, Vita.
ATTACCANTI: Cozzolino, Personè, Varricchio.

SQUALIFICATI: Montorsi e Rosseti.
INDISPONIBILI: Braiati e Falcier.
DIFFIDATI: nessuno.

PROBABILE FORMAZIONE (442): Menegatti; Paloni, Silvestri, D’Orsi, Fantoni; Pandiani, Landi, Capellupo, Di Quinzio; Varricchio, Cozzolino. A disposizione: Coletta, Cenerini, Buscaroli (Panizzi), Banzato, Lazzari, Vita, Personé.

Giova ricordare anche a chi sarà affidata la direzione di gara: l’Aia ha designato la seguente terna.

ARBITRO: Dario Melidoni di Frattamaggiore
1° ASSISTENTE: Giuliana Guarino di Frattamaggiore
2° ASSISTENTE: Nello Grieco di Macerata

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0