Cozzolino: La vittoria è per i tifosi. Landi: Centrocampo di grande livello

Sono ripresi gli allenamenti al Centro Sportivo di via Copparo: dopo la vittoria contro il Cuneo, continuano ad arrivare buone notizie per mister Gadda. Il gruppo, infatti, per la prima volta dopo settimane, si è allenato praticamente al completo, anche Pandiani e Vita hanno ripreso a correre. Resta ai box il solo Falcier, che sarà costretto a restare lontano dai campi di gioco ancora per qualche tempo.

Al termine della seduta ha parlato Giuseppe Cozzolino. Mai banali le parole del bomber campano che è tornato sulla gara di domenica:“Aver vinto una partita del genere, in quel modo, dimostra che abbiamo gli attributi giusti e una grande dose di volontà. Mi sento in dovere di ringraziare i nostri tifosi e voglio dedicare loro la vittoria perché ci hanno sostenuto sempre dandoci la carica giusta, prima in settimana con il comunicato, poi sugli spalti.Cozzolino-rovesciata@Santarcangelo
Cozzolino da inizio stagione è il leader carismatico della squadra e sta mantenendo le aspettative: “Quando sono arrivato ho fatto una promessa particolare: quella di dare il massimo impegno per riportare in alto la Spal. Il mio obiettivo è quello di continuare a trasmettere la mia grinta al resto del gruppo e tenere carico l’ambiente, di conseguenza i risultati vedrete che arriveranno”. Poi uno sguardo verso Forlì, dove la Spal scenderà in campo sabato pomeriggio: “L’avversario conta poco, se la Spal farà la Spal vincerà sicuramente. L’aspetto mentale con cui affronteremo questa partita sarà fondamentale”.

L’attaccante campano incalzato sulla sgradevole vicenda accaduta domenica a Salerno ha dichiarato:“Non mi sento di condannare i ragazzi della Nocerina, sono proprio loro le vittime di questa triste situazione che si è venuta a creare. Non era assolutamente facile scendere in campo in quelle condizioni e penso che il tutto andasse gestito meglio dagli organi competenti nei giorni antecedenti la partita”.

In sala stampa ha parlato anche il centrocampista Andrea Landi: “Siamo molto contenti della prestazione di domenica, il ritorno al campo oggi è stato più sereno di altre volte e siamo felici di poter preparare serenamente la partita di Forlì”. Landi di testa_cuneoPoi un commento sul nuovo centrocampo biancazzurro: “Abbiamo una linea mediana di grande qualità, Paro è un grandissimo giocatore che non necessita di presentazioni, la sua esperienza ci darà tanto, anche Capellupo sta facendo molto bene”. Infine ecco l’opinione del centrocampista bolognese sul nuovo tecnico Gadda: “Il mister ci sta facendo lavorare tanto sull’intensità, sul ritmo, sulla gestione della palla e sta curando molto anche l’aspetto psicologico”.

La settimana di avvicinamento a Forlì è appena iniziata, l’obiettivo per la Spal è fissato: dare continuità ai risultati, curando il mal di trasferta che finora sta facendo la differenza in classifica.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0