Mercato chiuso: l’ultimo colpo biancazzurro è Tommaso Arrigoni dal Cesena

Il calciomercato è ormai agli sgoccioli, restano poche ore per chiudere le ultime trattative. Mentre direttori sportivi e procuratori macinano chilometri e infuocano i telefoni all’interno dell’Atahotel di Milano, Walter Mattioli e Davide Vagnati lavorano all’ultimo tassello del mosaico biancazzurro. Non c’è da aspettarsi botti da parte dei dirigenti spallini, visto che il grosso delle operazioni è già stato fatto e nella mattinata sono stati perfezionati altri due affari: la cessione (in prestito) di Banzato alla Sambonifacese (serie D girone C) e lo scambio col Pavia che porterà a Ferrara il centrocampista Carlo Alberto Calvetti (1994) al posto di Raffele D’Orsi, che torna così in Lombardia. Come già anticipato nei giorni scorsi, molto probabilmente Mattioli e Vagnati cercheranno di aggiudicarsi un altro centrocampista per ovviare all’assenza di Matteo Paro. Sembra essere sfumato l’arrivo di Elia Ballardini (centrocampista della Virtus Entella), mentre sembrano aver preso quota le possibilità di veder arrivare Tommaso Arrigoni, centrocampista classe 1994 di proprietà del Cesena. Il ragazzo – che non deve essere confuso con Leonardo, figlio di mister Daniele Arrigoni – vanta ottime referenze e nella scorsa stagione ha giocato mezza stagione nella Tritium, prima di fare ritorno in bianconero a causa di una difficile situazione familiare. Vanta già 6 presenze nel campionato di serie B, oltre a una dozzina di spezzoni di gara nella massima serie. Fatica a trovare spazio nella rosa a disposizione di Pierpaolo Bisoli e potrebbe quindi approdare a Ferrara per rimettersi definitivamente in gioco.

AGGIORNAMENTO DELLE 20.05: Tommaso Arrigoni giocherà nella Spal. Il centrocampista arriverà in prestito dal Cesena e già domani svolgerà la rifinitura assieme ai suoi nuovi compagni. Al seguito della seduta agli ordini di Gadda verrà presentato ufficialmente assieme all’altro nuovo arrivo, Carlo Alberto Calvetti. La società è ancora in attesa di ricevere il via libera ufficiale per il tesseramento, perciò allo stato attuale non è detto che Arrigoni possa essere convocato per la gara di domenica contro il Castiglione. Se ne saprà di più nel pomeriggio di sabato.

Di seguito il quadro completo delle operazioni concluse dalla Spal dall’inizio del mercato di riparazione.

ACQUISTI (in ordine cronologico): Matteo Berretti (centrocampista, 1985, dal Giulianova); Fabio Lebran (difensore, 1987, dal Nova Gorica); Nicolas Giani (difensore, 1986); Andrea Tessari (centrocampista, 1993, dal Poggibonsi); Nicola Falomi (attaccante, 1985, Gavorrano); Samuele Sereni (difensore, 1988, dal Rimini); Carlo Alberto Calvetti (centrocampista, 1994, Pavia); Tommaso Arrigoni (centrocampista, 1994, Cesena).

CESSIONI: Falcier (difensore, 1991, svincolato); Cenerini (difensore, 1992, Gavorrano); Rosseti (difensore, 1990, Poggibonsi); Panizzi (difensore, 1994, Vicenza); Montorsi (centrocampista, 1994, Cuneo); Banzato (centrocampista, 1994, Sambonifacese); D’Orsi (difensore, 1987, Pavia)

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0