Gol e spettacolo a Finale Emilia per sostenere Flavio, oggi i saluti in via Copparo

Come prevedibile si sono visti gol a ripetizione nell’amichevole tra Junior Finale e SPAL disputata sul sintetico di Finale Emilia: i biancazzurri si sono imposti per 8-0, concedendo anche qualcosa allo spettacolo. Più che buona la risposta del pubblico (poco più di 200 presenti), con una rappresentanza di tifosi della Curva Ovest. Dato non secondario visto che l’obiettivo era di raccogliere fondi a favore di Flavio Farris, un ragazzo di Finale Emilia colpito da SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica).
Come nella migliore delle tradizioni delle amichevoli giocate quest’anno il tecnico Massimo Gadda ha ruotato due formazioni differenti, con la sola eccezione di Silvestri e Arrigoni, in campo per l’intero incontro. Assenti per alcuni problemi fisici Capellupo, Buscaroli, Di Quinzio e capitan Varricchio, comunque presenti a Finale col gruppo biancazzurro. Nel primo tempo, l’attacco composto da Falomi-Personè-Pandiani produce una bella cinquina. Marcature aperte da Personè su suggerimento di Pandiani. Raddoppio con gran tiro di Berretti. Successivamente, Falomi concede il tris biancazzurro, mentre Personè trova la doppietta personale. Prima dell´intervallo (tempi da 35′) anche Falomi marca la seconda rete personale. Ad inizio ripresa, entrano tutti i giocatori rimasti a riposo nella prima frazione. Il più giovane, Calvetti, mette a segno la sesta rete proprio in apertura. Qualche minuto più tardi, Lazzari in velocità si incunea nell´area dei padroni di casa e con un preciso rasoterra batte il portiere. Entrati nella parte finale della frazione, Paloni di testa incorna vincente un ottimo pallone di Sereni. La nona rete è opera di Cozzolino, con un bel diagonale. Nei minuti conclusivi, Junior Finale prova per ben tre volte a sorprendere Menegatti, ma il portiere biancazzurro rimane sempre attento e blocca tutte le iniziative.

Archiviata la visita finalese, la SPAL lavorerà per l’ultima volta in via Copparo prima di entrare ufficialmente in vacanza: infatti l’ultimo allenamento della stagione è programmato per venerdì alle 16. Al termine i giocatori si dirigeranno a Lido degli Estensi per la cena organizzata dalla società. La dirigenza invece tornerà al lavoro già lunedì per programmare la prossima stagione.

Junior Finale-SPAL 0-9

Junior Finale 1° tempo: T. Balboni, Raimondi, Botti, Passerini, Marchetti, Vaccari, Stanzani, Filippini, D. Balboni, Ferrari, Gozzi. All.: Brandolini.
Junior Finale 2° tempo: Masi, Gulmini, Botti, Bernardi, Marchetti, Striano, Stanzani, Molinari, Bellodi, Pagano, Tonolini. All.: Brandolini

SPAL 1° tempo: Coletta, Silvestri, Fantoni, Paro, Braiati, Giani, Personè, Berretti, Falomi, Arrigoni, Pandiani. All.: Gadda.
SPAL 2° tempo: Menegatti, Silvestri, Paloni, Lebran, Sereni, Arrigoni, Lazzari, Calvetti, Landi, Cozzolino, Vita. All.: Gadda.

Marcatori: 6′ e 20′ p.t. Personè, 9′ p.t. Berretti, 13′ e 31′ p.t. Falomi, 2′ p.t. Calvetti; 8′ s.t. Lazzari, 20′ s.t. Paloni, 22′ s.t. Cozzolino.

[foto di copertina a cura di Ufficio Stampa SPAL 2013]

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0