La carica di Mattioli: A Savona esigo una grande SPAL

Il presidente spallino Walter Mattioli è intervenuto con una breve dichiarazione nella sala stampa del Centro di via Copparo a meno di 48 ore dal fischio d’inizio di Savona-SPAL.

“Andiamo a Savona con un forte desiderio di riscatto visto che con il Pontedera non abbiamo di certo fatto un figurone e possiamo solo far meglio. Cosa mi aspetto? Una prova importante da parte dei miei giocatori, come minimo esigo una grande prestazione, poi sul risultato non so cosa dirvi ma penso che sarà una conseguenza. Questa settimana ho visto i ragazzi molto arrabbiati e questa cosa mi è piaciuta molto: vuol dire che hanno voglia di far qualcosa di diverso da quando visto domenica. Abbiamo due nuovi innesti e in particolare Capece è stato fortemente voluto dal mister per poter anche cambiare il modulo di gioco, l’abbiamo accontentato e da quel che so lui è stato molto contento di questo”.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0