Una doppietta in pieno recupero di Ingenito regala tre punti contro il Modena

”Il calcio è uno sport proprio strano”. Comincia così la disamina di Fabio Perinelli, allenatore degli Allievi Nazionali usciti vittoriosi dal derby giocato in trasferta sul campo del Modena. ”E’ sempre difficile commentare partite del genere, abbiamo vinto nel recupero in maniera un po’ fortunosa, probabilmente il risultato più giusto per quanto visto in campo oggi sarebbe stato il pareggio. Ovviamente siamo contenti, nelle ultime partite gli episodi ci hanno condannato, oggi invece hanno sorriso a noi: spero che questo punteggio aiuti i miei ragazzi a prendere fiducia in loro stessi dopo la recente striscia di risultati negativi”.

Una partita non esaltante quella andata in scena oggi al Campo Sportivo di Marziglia (Modena). Dopo un primo tempo di calma piatta, i modenesi riescono a passare in vantaggio al 60′: i padroni di casa mettono in mezzo da posizione laterale, la difesa ferrarese svirgola malamente facendo carambolare la sfera sulla testa di Massari che insacca battendo Corato. Al primo dei quattro minuti di recupero assegnati dall’arbitro Meleleo di Caserano però lo spallino Ingenito indovina la girata decisiva in area e con un destro al volo fissa il risultato sul momentaneo uno a uno. Momentaneo perché, all’ultimo minuto, proprio mentre sembrava che le due squadre non avessero altro da dire, di nuovo Ingenito ruba palla nei pressi del calcio d’angolo: il suo cross calciato di esterno all’apparenza senza pretese va a colpire il palo opposto della porta difesa da Schiuma che non può fare altro che girarsi e vedere la palla entrare in rete.

MODENA – SPAL 1-2 (0-0)
MODENA: Schiuma, Manfredini, Mineo, Makaja (dal 57′ Rossi), Zironi, Massari, Serreoukh (dal 51′ Ghidoni), Barletta, Tawiah (dal 46′ Giornali), Cioppi, Cheli. A disp.: Zanetti, Baniya, Barbolini, Cassoli, Polito, Sordi. All.: Mirko Conte.
SPAL: Corato, Beghelli (dal 41′ Scarparo), Sarto, Minarelli (dal 29′ Boreggio), Yevstyunin, Boccafoglia, Braghiroli, Dalla Vedova, Maghini, Soffritti, Karapici (dal 51′ Ingenito). A disp.: Pelati, Greggio. All.: Fabio Perinelli.

ARBITRO: Meleleo di Caserano. (Assistenti: Hichri di Imola e Checi di Lugo).
RETI: 60′ Massari (M), 81′ e 84′ Ingenito (S).

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0