Gli ultimi due gol contro l’Ancona? Due rigori di Pirri e Sesa (con Beruatto in panchina)

La sfida tra SPAL e Ancona manca da ben otto anni. Era infatti il 2006 quando le due squadre incrociavano per l’ultima volta il loro cammino nel campionato di C2 girone B.

5^ giornata – 25 settembre 2005
SPAL-Ancona 1-0

SPAL: Varaldi, Milana, Diagouraga, Marco Aurelio, Memè, Negrini, Papa, Olivetti, (dal 6′ s.t. Macchia), Evangelisti (dal 33′ s.t. Cangi), Pirri, Albano (dal 41′ s.t. Simoni). All.: Beruatto.
Ancona: Morello, Malafronte, (dal 40′ s.t. Gimmelli), Bocchini, Langella, Di Sauro, Teodorani, (dal 28′ s.t. Bodini), D’Aniello (dal 28′ s.t. Gaesta), Ceccobelli, Miglietta, Mussi, Mortelliti. All.: Alessandrini.

Arbitro: Didato di Agrigento.
Marcatori: 24′ s.t. rig. Pirri (S).


22^ giornata – 5 febbraio 2006

Ancona-SPAL 1-1

Ancona: Recchi, Malafronte, Fogacci, Langella, Gimmelli (dal 22′ s.t. Bodini), Miglietta, Borgese, Teodorani, Giandomenico, (dal 42′ s.t. Bucchi), Mortelliti (dal 7′ s.t. Mussi), Mendil. All.: Iacobelli.
SPAL: Nordi, Cangi (dal 2′ s.t. Papa), Milana, Marco Aurelio, Memè, Cavallo, Olivetti, Sesa, (dal 43′ s.t. Simoni), Pirri, Negrini, Albano (dal 46′ s.t. Lunati). All.: Beruatto.

Arbitro: Prato di Lecce.
Marcatori: 27′ p.t. rig. Sesa (S); 35′ s.t. Mussi (A).

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0