Semplici si gode il momento: Questa è la nostra prova di maturità, felice per i tifosi

Al termine della partita, presso la sala stampa dello Stadio di Pisa, abbiamo raccolto le impressioni del tecnico biancazzurro Leonardo Semplici e del decisivo Zigoni.

LEONARDO SEMPLICI
“I miei ragazzi stanno facendo un campionato straordinario. La SPAL stasera ha fatto una bellissima partita, grande merito va al gruppo. Siamo partiti un po’ troppo timorosi nei primi venti minuti lasciando campo al Pisa, poi siamo usciti, abbiamo trovato il gol con un contropiede perfetto e da li è cambiata la gara. Nel secondo tempo la squadra ha meritato il risultato, difendendosi bene e creando più volte l’occasione per chiudere l’incontro. La prestazione è stata davvero importante, in uno stadio caldissimo con un pubblico davvero bello. Quella di questa sera la chiamo prova di maturità che ci permette di continuare questa striscia positiva che abbiamo intrapreso. I nostri tifosi? Sono molto felice per loro, meritano questi risultati eccezionali visto che domenica dopo domenica ci sostengono sempre. Ringrazio anche oggi il seguito di gente giunta da Ferrara e mi auguro che sabato nel nostro stadio ci sia una cornice di pubblico importante”.

GIANMARCO ZIGONI
“Sono felicissimo per il mio gol, ma sopratutto per la vittoria della squadra e per il momento che stiamo attraversando. Veniamo da sei vittorie consecutive, non prendiamo gol da sette partite, per cui mi sento di dire che siamo la squadra più in forma del campionato ed è davvero difficile batterci. Per quanto riguarda i play off, la Reggiana è molto avanti per cui pensiamo a noi, arriviamo più in alto possibile e chiudiamo bene questa stagione. Questa sera la partita è stata dura, ma quando l’abbiamo sbloccata è stato tutto più facile. Anzi, dovevamo chiuderla prima. Godiamoci questa vittoria”.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0