Per la brillantezza c’è tempo, ora spazio alla soddisfazione. Cellini: Bello vedere così tanta gente

Nella sala stampa dello Stadio “Paolo Mazza” abbiamo sentito i pareri di alcuni dei protagonisti della partita giocata dalla SPAL contro il Rende.

LUCA MORA
“Sono molto contento, fare gol all’esordio è di buon auspicio per tutta la stagione. Abbiamo fatto una buona gara, il campionato è ancora distante per cui credo che per il momento sia andata bene così. In partite come quelle di questa sera avevamo solo da perderci: anche per questo è stato importante sbloccare subito il risultato. C’è molto entusiasmo attorno alla squadra, sono molto felice di essere in questo gruppo”.

MARCO CELLINI
“Era una partita importante, ci siamo impegnati al massimo anche se la brillantezza non era altissima. Abbiamo provato a giocare lo stesso il pallone come ci ha chiesto il mister e credo che l’abbiamo fatto abbastanza bene, con una discreta ricerca della profondità. I tifosi della SPAL? Erano tantissimi, mi ha fatto tanto piacere vedere la curva così gremita, spero di dare loro tante soddisfazioni”.

DAVIDE DI QUINZIO
“Sono molto felice per la vittoria. Forse non siamo stati bellissimi da vedere, ma ci teniamo la vittoria e il passaggio del turno. Ormai veterano della squadra? Mi sento bene, ho molta fiducia in tutto l’ambiente e in me stesso, sto vivendo un buon periodo. Speriamo di continuare su questa strada e di portare ancora più gente al Mazza”.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0