I Giovanissimi passano anche ad Ancona: Simoni e Milan ribaltano il risultato in tre minuti

Continua il buon momento di forma dei Giovanissimi Nazionali allenati da Lorenzo Di Loreto che, nonostante il lungo viaggio, si sono imposti in mattinata per 2-1 a Ancona. Nelle parole del mister la soddisfazione per la terza vittoria consecutiva: “Cosa dire? Sono molto contento per quello che abbiamo fatto vedere oggi e, dopo il primo viaggio lungo dell’anno, non era per nulla scontato che i ragazzi non ne risentissero. La squadra sta crescendo di partita in partita, sia dal punto di vista mentale, come conferma la rimonta, sia dal punto di vista fisico, e questo è possibile solo perché durante gli allenamenti ci seguono sempre con grande attenzione.”

La SPAL si è presentata in terra marchigiana sulle ali dell’entusiasmo, dopo le due vittorie consecutive contro Sassuolo e Santarcangelo. Per la partita di oggi, mister Di Loreto recuperava il capitano Valesani al centro della difesa, preferito oggi ad Allegretto, mentre Simoni veniva scelto in luogo di Biston nel tridente offensivo rispetto alla formazione della settimana prima. Tuttavia i biancazzurri sono andati subito sotto dopo nove minuti, anche se il gol dei padroni di casa, arrivato sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ha lasciato più di un dubbio, con Valesani che probabilmente ha salvato prima che la palla varcasse completamente la linea di porta. I ragazzi di Di Loreto non si sono scomposti e nel giro di tre minuti hanno ribaltato il risultato, con Simoni al 14′ e con Milan al 17′, su due belle azioni di contropiede. I ferraresi sono poi riusciti a reggere senza troppi patemi di fronte alla reazione dell’Ancona, che nel finale si è giocato il tutto per tutto inserendo altre due punte, sfiorando il pareggio con Balleggia, in un’azione viziata probabilmente da un fuorigioco iniziale.

I Giovanissimi Nazionali torneranno in campo domenica prossima al “Villani” di Masi Torello in una sfida di alta classifica contro il Rimini.

ANCONA-S.P.A.L. 1–2 (1-2)

ANCONA: Talevi, Giamaglia, Garburglia, Domizzi (dal 32′ s.t. Tena), Galassi, Fuglini, Accattoli, Santoro, Belleggia, Mazzieri (dal 15′ s.t. Giovellina), Paialunga (dal 15′ s.t. Salfi). A disp.: Montuoso, Caiola, Cerioni, Coppari, Notti, Saravia. All Giagnolini.

S.P.A.L.: Campi, Artioli A., Rizza, Mazzoni E., Montanari, Valesani, Simoni (dal 32′ s.t. Biston), Mazzoni M., Milan, Braga, Alessio. A disp. Bertoli, Gherlinzoni, Rubini, Visentini, Boschini, Merighi, Sartori, Allegretto. All.: L. Di Loreto.

ARBITRO: Sig. Eremitaggio di Ancona.
MARCATORI: 9′ p.t. Valesani (A), 14′ p.t. Simoni (S), 17′ p.t. Milan (S).
AMMONITI: Domizzi (A).

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0