La capolista fa la capolista e si sbarazza della Lupa Roma: poker per i ragazzi di Semplici

Tutto facile per la SPAL che batte la Lupa Roma e tocca quota venti punti in classifica confermandosi capolista solitaria. Davanti ai quasi quattromila del Paolo Mazza, i biancazzurri si sono imposti nettamente sui laziali. Già nella prima frazione di gioco la SPAL avrebbe potuto dilagare. Oltre alle due reti segnate da Finotto e Di Quinzio (meravigliosa punizione), sono state diverse le palle gol non sfruttate dagli uomini di mister Semplici. Nella ripresa gloria anche per Zigoni che segna il suo primo gol stagionale sotto la Curva Ovest. Gol della bandiera di Cristiano per la Lupa Roma e 4-1 di Ferri nel recupero. Nel finale scampoli di partita anche per Capezzani e Posocco. La curva canta “salutate la capolista”.

SPAL-Lupa Roma 4-1 (p.t. 2-0)

SPAL (352): Branduani, Gasparetto, Ceccaroni, Cottafava, Castagnetti, Mora, Lazzari (dal 47′ s.t. Posocco), De Vitis, (dal 40′ s.t. Capezzani) Zigoni, Di Quinzio, Finotto (dal 38′ s.t. Ferri). A disp.: Contini, Beghetto, Bellemo, Capezzani, Cellini, Giani, Posocco, Silvestri, Spighi. All.: Semplici

Lupa Roma(4312): Mangiapelo, Silvagni (dal 39′ p.t. Cane), Sfanò, Quadri, Pasqualoni, Fabbro, Celli, Cerrai, Tulli (dal 14′ s.t. Neri), Cristiano (dal 30′ Tajarol), Di Michele. A disp.: Di Mario, Losi, Santarelli, Faccini, Bezziccheri, D’Agostino. All.: Cucciari

Arbitro: Sig. Miele di Torino (ass.ti: Grieco e Vitaloni).
Marcatori: 12′ Finotto (S), 36′ Di Quinzio (S),12′ s.t. Zigoni (S), 20′ s.t Cristiano (LR), 47′ s.t. Ferri (S).
Ammoniti: Pasqualoni (LR), Qaudri (LR), Cottafava (S), Cristiano (LR)
Espulsi: Nessuno.
Note: serata fresca e umida, terreno in discrete condizioni. Spettatori: 3920. Angoli: 6-2 in favore della Spal. Recuperi: 1′; 4′.

Azioni salienti

Primo tempo
12′ GOL DELLA SPAL ! Finotto lasciato libero dalla difesa laziale si gira su se stesso e da fuori area batte Mangiapelo.
15′ Ancora Finotto pericoloso. Spal vicina al raddoppio.
30′ Ceccaroni sfiora la prima gioia personale dopo un calcio piazzato battuto da Di Quinzio.
36′ GOL DELLA SPAL. Punizione magistrale di Di Quinzio ! 2-0 !
43′ Palo di Lazzari ! Nella mischia seguente all’azione, Finotto sfiora il tris con un colpo di testa.
46′ Grande intervento di Mangiapelo che ipnotizza Finotto lanciato a tu per tu con il portiere della Lupa.

Secondo Tempo
12′ GOL DELLA SPAL ! 3-0 firmato Zigoni che si sblocca.
16′ Ancora Finotto vicino alla rete. SPAL assoluta padrona del match.
20′ GOL DELLA LUPA ROMA. 3-1. Punizione insidiosa, palla che varca la riga. Marcatore Cristiano.
30′ Assedio biancazzurro alla ricerca della quarta rete.
39′ Lupa Roma vicina al 3-2 con Tajarol che di testa spedisce a lato. SPAL troppo rilassata.
47′ GOL SPAL ! 4-1 firmato da Ferri !
49′ Finita! SPAL batte Lupa Roma 4-1 !

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0