Il destro di Castagnetti regala il ritorno alla vittoria e il primato per un’altra settimana

Sette giorni dopo la sconfitta di Macerata ad opera di un ex, la SPAL torna alla vittoria proprio con un gol di un giocatore che lo scorso anno giocava nella squadra ospite: il gol della vittoria contro la Carrarese infatti porta la firma di Michele Castagnetti che, sfruttando una corta respinta di Lagomarsini, al 70′ segna la rete dell’uno a zero sotto una Curva Ovest festante.

La prima frazione di gara è stata tutt’altro che emozionante anche se non sono mancate le occasioni da rete. Le più clamorosa di tutte al 21′ quando Di Quinzio da fuori area prova a sorprendere Lagomarsini: la palla centra in pieno l’incrocio dei pali salvando l’estremo difensore toscano. Al 40′ Finotto, lanciato da Cellini, ha l’occasione per sbloccare la partita ma si fa ipnotizzare dal numero uno gialloblù che riesce a bloccare in due tempi. Nella ripresa si alza il pressing spallino, Finotto e Cellini provano a creare dei grattacapi alla difesa ospite ma quest’ultima riesce in tutte le occasioni ad avere la meglio. Al 59′ ci prova anche Castagnetti da fuori area ma col mancino manda la sfera di poco sopra la traversa. Dieci minuti più tardi la stoccata vincente, questa volta con il destro: Beghetto mette in mezzo, Lagomarsini ribatte centralmente e l’ex giocatore apuano segna la rete del vantaggio spallino. Negli ultimi venti minuti provano a farsi vedere gli ospiti ma Cottafava e compagni fanno buona guardia fino al triplice fischio dell’arbitro.

SPAL-CARRARESE 1-0 (0-0)

SPAL: Branduani, Gasparetto (dal 78′ Giani), Ceccaroni, Cottafava, Castagnetti, Beghetto, Lazzari, De Vitis (dal 65′ Bellemo), Cellini (dal 74′ Zigoni), Di Quinzio, Finotto. A disp.: Contini, Capezzani, Ferri, Posocco, Silvestri, Spighi, Macario. All.: Leonardo Semplici.
CARRARESE: Lagomarsini, Sales, Barlocco, Berardocco, Sbraga, Massoni, Erpen (dal 84′ Vitiello), Cavion, Infantino (dal 79′ Cais), Dettori, Gyasi (dal 75′ Gherardi). A disp.: Muratori, Battistini, Bagni, Amico, Pedone, Tognoni, Vitiello. All.: Gianmarco Remondina.
A
RBITRO: Mastrodonato di Molfetta (Assistenti: Cipressa e Mokhtar).
MARCATORI: 70′ Castagnetti (S).
AMMONITI: 32′ Lazzari (S), 36′ Massoni (C), 59′ Ceccaroni (S), 86′ Branduani (S).
NOTE: Terreno in buone condizioni, 4070 spettatori di cui 1700 abbonati.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0