Gioventù spallina in prestito: Baldon va in gol, Concas è una furia, non bene Merighi

Nel fine settimana degli spallini in prestito c’è da segnalare la buona prova di Concas con il suo Tamai contro la capolista Campodarsego. Brutto ko per il Mezzolara di Laquaglia. Subentra a gara in corso Pierfederici, mentre restano in panca Atzori, Scarpi e Ranieri. In Eccellenza, sorrisi per Baldon che trova la via del gol e Nava che con l’Adriese continua la rincorsa al Caldiero.

SERIE D

MARCO LAQUAGLIA (MEZZOLARA)- Inspiegabile crollo del Mezzolara in casa di una diretta rivale per la salvezza come il Villafranca (3-1). I bolognesi passano in vantaggio dopo due minuti con Visani, poi si scatena Di Fiore con una tripletta che permette ai bluamaranto (in campo la meteora biancazzurra Calvetti) di agguantare il Mezzolara in classifica. Prova discreta del centrale difensivo che al 21’ della ripresa lascia il posto ad un attaccante.

ALESSIO ATZORI (RAVENNA)- C’era attesa per il derby tra Ravenna e Forlì. Prestazione importante per i leoni che lasciano solo un punto alla seconda in classifica allenata dall’ex Gadda (1-1). Atzori rimane in panchina, perché il tecnico Mosconi preferisce ancora una volta Maini nel ruolo di terzino destro.

DAVIDE SCARPI (LEGNAGO SALUS)- Importante successo dei veneti contro la Correggese (2-1). Panchina per l’attaccante.

GIANMARCO PIERFEDERICI (SAN MARINO)- Dopo tre giornate rientra Olcese per i Titani. Ma a decidere il match contro la Ribelle (1-0) è il sammarinese Stefanelli. Era dal 2001-2002 che un sammarinese non segnava con la maglia del San Marino Calcio. Il precedente? Una vecchia conoscenza spallina: Andy Selva. Pierfederici entra al 20’ della ripresa al posto di Gambini in un San Marino a trazione anteriore. La pressione in attacco paga un quarto d’ora più tardi.

ALBERTO MILAN E CORRADO CONCAS (TAMAI)- Prestazione maiuscola della furia rossa Concas. La mezz’ala mette in campo gambe e fiato, badando alla sostanza. In evidenza la quantità dell’ex centrocampista della Berretti. La capolista Campodarsego dell’ex spallino Maurizio Bedin (oltre 70 presenze in biancazzurro nel triennio dal 2009 al 2012) è costretta al pari (0-0). E’ da 7, la prova di Concas. Ancora panchina per Milan.

GIOVANNI RANIERI (FOLIGNO)- Il Foligno supera in trasferta il Poggibonsi (0-1) e si porta a sei lunghezze dalla vetta. Panchina per il giovane portiere.

ECCELLENZA

FEDERICO MERIGHI (SANT’AGOSTINO)- Giornata storta per il “Mero”. I ramarri buttano al vento la partita e lui finisce col crollare assieme alla squadra. Il Granamica in dieci dal 19’ per l’espulsione di Fiorentini, va sotto con Gilli su rigore, poi però sa rialzarsi con Menzetti e Semprini (rigore, dell’1-2 definitivo). Negativa la valutazione per il centrocampista da parte dei colleghi de La Nuova Ferrara “5. Condotta di gara assai confusionaria”.

GIOVANNI DE MARTINO (ARGENTANA)- Argentana corsara in casa del Conselice (0-1). L’ex Marchini si dimostra valore aggiunto in questo caso sciorinando lampi di classe e assist al bacio per i compagni. Mister Simeoni sceglie De Martino titolare dal 1’. Nei novanta minuti il centrocampista si fa notare in un paio di circostanze. Al 20’ avvia l’azione che porta Marchini alla conclusione, ma l’ex capitano della SPAL è chiuso in corner. Pochi minuti dopo il gol del vantaggio di Alberi si divora una ghiotta occasione su assist di Marchini. Poi sciupa ancora il raddoppio nei minuti finali. Così La Nuova Ferrara “6. Sufficienza risicata, l’impegno non manca ma sbaglia due comode occasioni per chiuderla”.

ANDREA BALDON (COPPARESE)- Il centravanti rossoblu sblocca il match. Purtroppo per lui, la rete firmata al 37’ con una zampata degna di un bomber di razza d’area di rigore vale solo un punto. Infatti, nella ripresa e in nove uomini la Sampierana trova il pareggio (1-1). Più che positiva la prova dell’attaccante per i colleghi de La Nuova Ferrara “7. Lotta, corre, ma soprattutto mette lo zampino sul gol, molto propositivo e potrebbe fare ancora di più”.

FEDERICO NAVA E NICOLA BERTO (ADRIESE)- I granata espugnano il campo del San Martino Speme (0-2) con i gol dell’ex Juventus e Siena Rey Volpato e l’ex mattatore delle Juniores di Albiero, Zanellato. Novanta minuti da terzino destro per Federico Nava, che rimedia un giallo, ma nel complesso disputa una buona gara. Panchina per Berto. Andrea Lodi, ex capitano della Berretti, è stato messo fuori rosa ed è ora sul mercato.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0