L’ex presidente Butelli rinviato a giudizio: è accusato di bancarotta fraudolenta

Mentre a luglio 2016 ricorrerà il quarto anniversario della mancata iscrizione in Lega Pro (con conseguente ripartenza dalla D) della Spal1907 che fu di Cesare Butelli, l’ex presidente dovrà affrontare un processo in cui è imputato assieme all’imprenditore Remo Turra con l’accusa di bancarotta fraudolenta. Il giudice per le indagini preliminari ha quindi accolto la la tesi del pubblico ministero Nicola Proto, che accusa Butelli e Turra (oltre ad altri quattro imprenditori che verranno giudicati dal tribunale di Brescia) di aver indebitamente distratto fondi per un totale di 2,8 milioni di euro dalle casse della SPAL e di averli girati a società a loro riconducibili. Il tutto nell’ambito dei proventi legati alla produzione di energia del parco fotovoltaico di Casaglia, aperto nell’autunno del 2011.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0