Mattioli: Peccato uscire così, potevamo farcela. Maceratese? Partita da vincere assolutamente

A pochi minuti dal termine di Cittadella-SPAL abbiamo intercettato Walter Mattioli in tribuna centrale al Tombolato, ecco le sue impressioni a caldo: “C’è amarezza per aver perso questa partita, anche se abbiamo giocato contro un’ottima squadra. Sinceramente negli ultimi minuti avremmo potuto anche qualificarci, abbiamo visto che con i cambi fatti abbiamo rischiato il 2-2, che, per quanto visto in campo, sarebbe stato anche meritato. Diciamo che la qualificazione forse l’abbiamo persa nella partita d’andata con quel gol che ha condizionato la partita di oggi. Il mister aveva impostato molto bene la gara, forse io avrei fatto i cambi un pochino prima, osando qualcosa in più. Peccato poi aver subito il primo gol in quella maniera con il nostro portiere, che fino a quel momento aveva giocato una bella partita, ma che nell’uscita ha sbagliato completamente i tempi. Comunque sia usciamo a testa alta, spiace solo per i ragazzi, per la sconfitta che non è stata meritata. Uscita salutare evitando una lunga trasferta a Foggia? Sapete come sono fatto, non mi piace mai perdere, vorrei vincere su tutti i fronti, per questo dispiace essere usciti dopo l’ottima gara giocata. La Maceratese? È una di quelle famose partite determinanti da vincere a tutti i costi. Se facciamo bene le prossime tre gare sicuramente si andrà a Pisa con uno spirito totalmente diverso”

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0