Le biancazzurre allungano la striscia positiva, Vignola battuta nettamente

Ottima prestazione per le biancazzurre di Ferrara nel Cuore, che non hanno tradito le aspettative ed hanno portato a casa tre punti da Vignola senza troppe difficoltà.

Ingresso in campo per Tamagnone, Caggio, Quaglia, Avanzi, Tani, Ghiraldini e Giuliati. Sull’inizio del set Ferrara nel Cuore e Volley School Vignola procedono di pari passo: solamente dopo il 6-6 le biancazzurre cominciano a entrare in ritmo ed a prendere vantaggio sulle avversarie. Vignola chiama il time out sul 6-10 e successivamente sul 9-16, ma Ferrara ha trovato la giusta continuità in attacco e ricezione. Sul 12-21 coach Benini opta per un rinforzo in difesa e inserisce Scanavacca al posto di Avanzi. Il cambio, provato in allenamento, porta i suoi frutti e Ferrara vince il primo set 13-25.

Secondo set all’insegna del dominio ferrarese: ingresso in campo per Laura Legnani al posto di Eleonora Quaglia fin dal primo punto. Vignola è subito costretta al time out (1-6), mentre coach Benini comincia a pensare ad alcuni cambi per dare modo a tutte le ragazze di esprimersi in campo. Entrano quindi Bombonati ed Amianti per Tamagnone e Ghiraldini e subito dopo (7-12) Bonamini per Tani. Buona prestazione da parte di tutte le ragazze, che sfoggiano in campo i benefici tratti dagli allenamenti settimanali. Il secondo set termina senza intoppi sul 17-25 per Ferrara.

Ferrara parte leggermente deconcentrata sul terzo set e lascia spazio alla Volley School di esprimersi con un po’ di audacia in più in battuta ed attacco. Ferrara, nonostante sia stata sorpresa dal cambio di ritmo, non molla e resta incollata alle avversarie fino al 16-16, momento in cui riesce a prendere un leggero vantaggio. Rientrano in campo a questo punto Bonamini per Tani e Ghiraldini per Amianti. Sul 22-24 Coach Benini inserisce nuovamente Scanavacca, baluardo della retroguardia, e le biancazzurre non falliscono il match point. Il terzo set termina 22-25 per Ferrara. Sono tre punti importanti per consolidare la posizione di metà classifica, ma soprattutto per dare continuità ai risultati delle ultime settimane

Volley School Vignola-Ferrara nel Cuore 0-3

Tabellino: Tamagnone 1, Caggio 5, Quaglia 7, Ghiraldini 4, Tani 5, Avanzi 13, Legnani 2, Amianti 7, Bonamini 2, Giuliati (L).

POST PARTITA

Coach Benini commenta il match con soddisfazione: “Secondo me abbiamo fatto due buoni set, giocando con l’approccio e l’intensità giusti. Sul finale del terzo set invece ci siamo rilassati noi, il livello di attenzione è un po’ calato, ma siamo stati bravi a non farci scappare un set che poteva mettersi male. Sono contento per tutti i cambi, perché sono stati efficaci e perché abbiamo avuto modo di provare in campo molte delle cose che avevamo messo in cantiere durante gli allenamenti. L’obiettivo tre punti é stato raggiunto ed abbiamo dato spazio a chi ha giocato meno in questi ultimi turni, come Bombonati o Ghiraldini. Abbiamo visto Bonamini all’opera ed anche lei è andata bene. Avremmo potuto chiudere prima il terzo con più serenità ed invece ci siamo concessi il brivido di combattere fino alla fine, ma va bene ugualmente. Da lunedì prepareremo lo scontro con Anzola, ma per stasera lasciamo stare e chiudiamo la settimana con una vittoria”.

Clandestino Pub Ferrara
Derby Sport Ferrara
0