Il Kaos si aggrappa a Pedro e Kakà. Napoli battuto 4-2, ma che fatica

Tutto pronto al PalaHiltonPharma di Ferrara, tra poco meno di una decina di minuti (ore 18) Kaos Futsal e Lollo Caffè Napoli scendono sul parquet per la 23esima giornata di Serie A di calcio a 5. In palio ci sono punti pesanti per entrambe le formazioni. La truppa di Andrejic, sesta in graduatoria, vuole tornare alla vittoria dopo 4 pareggi consecutivi tra campionato e Coppa Italia per rilanciarsi in classifica in ottica play-off. I ragazzi di Cipolla, undicisemi, invece, sono alla caccia di un successo fondamentale per uscire dalla zona calda dei play-out. Il tecnico serbo degli estensi può contare su tutti i suoi pezzi da 90.

Kaos Futsal – Napoli 4-2

Kaos Futsal: Putano, Tuli, Pedotti, Perìc, Kakà. Timm, Halimi, Vinicius, Turmena, Espindola, Mateus, Schininà. All. Andrejic
Lollo Caffè Napoli: Rotella, Vega, Rodriguez, Botteghin, Bico. Massafra, Bolo, Botta, Molaro, Virenti, Milucci, Fornari. All. Cipolla

Marcatori: 4’01” Kakà (K), 7’59” Pedro Espindola (K), 11’01” Bolo (N). Secondo tempo: 9’41” Pedro Espindola (K), 12’57” Vega (N), 20′ Kakà (K).
Arbitri: Luca Bizzotto (Castelfranco Veneto), Daniele Ferretti (Roma 1). CRONO: Riccardo Davì (Bologna).
Ammoniti: Rodriguez (N), Peric (K), Bolo (N), Turmena (K)
Espulsi:
Note

*1° tempo*

1′ E’ iniziata Kaos Futsal-Lollo Caffè Napoli!! Vamokaos!!!
2′ Kaos subito pericoloso su punizione, ma la conclusione di Kakà è alta.
2′ Già due falli per Napoli
3′ Tuli da fuori, Rotella chiude in angolo.
3′ Sinistro potentissimo di Schininà, ancora Rotella chiamato all’intervento.
4’01” KAKA’!!!!!!!!!! Azione personale del bomber brasiliano, che prima ruba palla a centrocampo, poi di destro indovina l’incrocio dei pali giusto alle spalle di Rotella! 1-0 Kaos!
6′ Vinicius da fuori, Rotella risponde presente.
6′ Clamoroso 2vs0 sprecato da Schininà, che invece di cercare il tiro prova un improbabile 1-2 con Turmena.
7′ Fendente di Bolo, Putano la battezza fuori e fa bene.
7’59” Primo pallone toccato e primo gol per Pedro Espindola!!!! 2-0 del Kaos, che tenta la fuga già nel primo tempo!
10′ Ancora Schininà alla ricerca del gol personale, ma Rotella respinge di piede.
11’01” Bolo accorcia le distanze approfittando di una disattenzione del Kaos. 2-1.
12′ Solito movimento a rientrare di Peric, la palla esce di un niente.
14′ Turmena stende Bico lanciato da solo in contropiede. Giallo per lui e punizione dal limite a favore del Napoli.
15′ Quinto fallo per il Kaos, quando mancano 5′ alla fine del primo tempo.
16′ Al bonus falli anche Napoli.
18′ Super occasione per Peric, ma la mira storta e una deviazione gli negano la gioia del gol.
19′ Schininà tenta l’eurogol dalla propria area con Rotella fuori dai pali. La sfera esce, ma non poi di tanto…
Primo tempo in archivio con il Kaos avanti 2-1 su Napoli nel punteggio parziale. Partenza positiva per gli estensi, che trovano il doppio vantaggio con Kakà e Pedro Espindola nei primi 10′, ma Napoli esce alla distanza e dimezza le distanze con Bolo all’11’. Sfida sostanzialmente noiosa, speriamo in una ripresa più briosa.

**2° tempo**

1′ E’ iniziato il secondo tempo!
2′ Che errore Fornari A tu per tu con Putano si ritrova tra i piedi un pallone solamente da spingere in rete, ma riesce solamente a sfiorare il pallone.
5′ Putano su Botta, squillo in una partita ormai noiosa.
7′ Ancora Putano, sempre più miracoloso, salva il risultato.
7′ Napoli sta dominando, Putano costretto all’ennesima parata decisiva, questa volta su Bico.
8′ Tocca sempre all’estremo difensore estense togliere le castagne dal fuoco.
9′ Punizione pericolosa di Bolo, Putano non deve nemmeno intervenire per sventare l’insidia.
9’41” Grande, grandissimo, magnifico gol di Pedro!!!!! Splendido dai e vai con Kakà nel cuore dell’area, controllo e tocco sotto a scavalcare Rotella in uscita bassa. 3-1 Kaos, che lampo del tuttofare brasiliano!
12′ Timida reazione del Napoli: Bolo da fuori, Schininà salva sulla linea.
12’57” Vega per l’improvviso 3-2; Napoli si fa sotto pericolosamente a 7′ dalla fine.
13′ Palo di Fornari, ora il Kaos trema.
16′ Ancora Napoli, Kaos in apnea ma il fortino regge l’urto.
17′ Kaos graziato da Fornari, che una volta qua segnava di tacco. Ora, invece, sbaglia clamorosamente a porta vuota.
18′ Napoli tenta il tutto per tutto con il portiere di movimento.
18′ Bico si libera per il tiro, Putano sventa in parata plastica e poi si ripete a terra.
19′ Doppia clamorosa occasione per Kakà, prima a porta sguarnita, poi a botta sicura. Il quarto gol sfuma.
20′ Arriva all’ultimo secondo disponibile il 4-2 del Kaos, ancora con Kakà!!!
Che fatica per il Kaos Futsal, che solamente con i brividi si libera dell’ostacolo Napoli e sale a quota 29 punti, agganciando momentaneamente Montesilvano al quinto posto. Prestazione incolore per la squadra estense, che inizia bene, per poi spegnersi gradualmente. La ripresa, a parte il magnifico gol di Pedro, è Napoli a farsi più pericolosa dalle parti della porta avversaria, ma la difesa, comandata da un Putano come al solito in versione extra lusso, tiene botta e permette ad Andrejic di tornare alla vittoria dopo 2 pareggi di fila (ma sono 6 ora i risultati utili consecutivi).

Clandestino Pub Ferrara
Derby Sport Ferrara
0