Il Kaos di venerdì con Napoli. Andrejic: E’ ora di vincere

Dopo l’ennesimo week-end di pausa riservato alla Nazionale Italiana, vittoriosa per 3-0 mercoledì sul campo dell’Ungheria, riprende il campionato di Serie A di futsal del Bel Paese. In uno degli anticipi della 23ma giornata, il Kaos Futsal ospita al PalaHiltonPharma di Ferrara la Lollo Caffe` Napoli per strappare punti pesantissimi in ottica futura. Gli estensi, infatti, attualmente sesti in classifica (a pari merito con la Cogianco che ha però disputato due gare in più), vogliono fare bottino pieno per cercare di consolidare la loro posizione in graduatoria e trovare anche il miglior piazzamento possibile in griglia play-off. I ferraresi hanno nel mirino Montesilvano, quinta, a sole tre distanze di lunghezza. Napoli, undicesima e in piena lotta per evitare i play-out, pero`, non verra` sulle sponde del Po a fare un’allegra scampagnata turistica e proverà a rilanciare la recente serie di risultati utili consecutivi, interrotta solamente da Rieti nell’utima giornata.

Insomma, una partita fondamentale e delicata. Come l’ha definita anche l’allenatore dei neri Velimir Andrejic nella consueta intervista della vigilia. “Quando mancano solamente poche partite al termine della stagione regolare – spiega Vezza – i punti in palio hanno un peso specifico diverso, sono doppiamente importanti. Noi dobbiamo vincere, così come loro, che vogliono uscire dalle zone pericolose della classifica”. Il tecnico serbo arriva a questa gara non nelle migliori condizioni possibili: il gruppo in settimana e` sempre stato a ranghi ridotti per via delle assenze dei nazionali Kakà, Vinicius, Kakà e Peric. Come non bastasse, Titon e Pedro Espindola non sono al meglio e il loro impiego è ancora in forse. Ma Andrejic non fa drammi: “I ragazzi dell’Under 21 chiamati in causa in allenamento si sono comportati bene e siamo riusciti a lavorare su buoni ritmi. Non eravamo al completo, e` vero, ma siamo soddisfatti e orgogliosi di avere ben quattro giocatori che sono entrati in pianta stabile nel giro delle Nazionali”.

Dopo il filotto di successi ottenuto prima della pausa per gli Europei di Serbia, il Kaos ha raccolto quattro pareggi in altrettante partite tra Coppa Italia e Serie A. “Il campionato quest’anno e` molto spezzettato – asserisce Andrejic -, ed e` difficile rimanere sempre in condizione. I muscoli ne risentono di queste continue interruzione. Ora, pero`, dopo aver spartito la posta in palio con i nostri avversari per quattro gare consecutive, vogliamo tornare a riassaporare il gusto della vittoria”.

All’andata, nella gara giocata al PalaCercola, una tripletta di Pedotti spianò la strada ai ferraresi verso la vittoria contro un Napoli, in piena crisi. Il Kaos si impose 3-6, con tre reti per tempo. A segno, oltre al capitano, Kakà (doppietta) e Espindola.

Clandestino Pub Ferrara
Derby Sport Ferrara
0