Il Kaos ferma la capolista Asti sull’ 1-1. Estensi quinti in solitaria

Tutto pronto al PalaHiltonPharma di Ferrara, tra meno di un quarto d’ora si alza il sipario e va in scena Kaos Futsal – Asti, penultima giornata di regular season del campionato italiano di Serie A di calcio a 5 e la prima di Julio Fernandez dinanzi al pubblico estense. I ferraresi, quinti a parimerito con Montesilvano e Cogianco, cercano una vittoria prestigiosa per lanciarsi verso il quarto posto in classifica che garantirebbe la possibilità di giocare gara-3 dei quarti di finale dei play-off scudetto in casa. Fare bottino pieno pero` contro la corazzata piemontese capolista non e` impresa facile. Gli orange, infatti, nel girone di ritorno stanno marciando a passo spedito: 10 vittorie in altrettanti incontri disputati. Proprio i neri sono stati gli ultimi a non cadere sotto i colpi della squadra dell’ex Edgar Bertoni. Dopo la semifinale di Final Eight di Coppa Italia (vinta ai rigori da Asti) si trovano nuovamente faccia a faccia i gemelli Espindola, Pedro e Carlos Alberto. Chi la spuntera` questa volta? Pronostico apertissimo, a minuti il fischio d’inizio.

Fernandez dovrebbe avere tutti i ragazzi a disposizione e potrebbe rilanciare in rotazione Titon e Peric, anche se Turmena forse ha qualche probabilita` di rimanere nella rotazione dopo aver segnato all’Acqua&Sapone sabato scorso. Solita truppa di campioni, invece, per Cafu`, che ha l’imbarazzo della scelta, esclusi Chimanguinho e Crema fermati dal giudice sportivo per un turno.

Kaos Futsal – Asti 1-1

Kaos Futsal: Putano, Vinicius, Pedotti, Halimi, Kakà. Timm, P. Espindola, Coco, Turmena, Schininà, Peric, Duio. All.: Fernandez.

Asti: C. Espindola, Bertoni, Duarte, De Luca, Nora. Casassa, Bertoni, Romano, Bocao, Follador, De Oliveira, Zanella. All.: Cafu`

Marcatori: 19’27” aut. Bocao (K). Secondo tempo: 5’17” Bertoni (A)

Arbitri: Andrea Campi (Ciampino), Carmelo Loddo (Reggio Calabria). CRONO: Fabiano Maragno (Bologna)
Ammoniti: Vinicius (K), Kaka` (K), Ramon (A), Zanella (A), De Oliveira (A).
Espulsi:

**1° tempo**
1′ Inizia Kaos Futsal – Asti, 25esima e penultima giornata della stagione regolare del campionato di Serie A di futsal.
1′ Fernandez, alla sua prima al PalaHiltonPharma, regala subito una sorpresa ai supporters estensi: Halimi in quintetto. Fuori dai 12 in rotazione, invece, Tuli e Titon.
1′ Kaos pericoloso dalle parti di C. Espindola con una punizione di Lillo Schinina`, il portiere piemontese, pero`, non si fa sorprendere sul suo palo.
2′ Bel break difensivo di Bertoni che legge bene la linea di passaggio e anticipa Vinicius, costretto a commettere fallo.
2′ Si fa vedere nei pressi della porta dei ferraresi ancora l’ex Bertoni con un destro al volo da fuori area, la palla finisce alta sulla traversa di Putano.
3′ Rasoiata di Kaka` dal limite, fuori di un soffio alla destra di C. Espindola.
4′ Kaka` di nuovo vicino al gol. Il pivot di Serrana, imbeccato splendidamente da Peric, calcia forte di sinistro ma fuori equilibrio e sciupa una buona occasione.
5′ Un rimpallo nell’area di rigore dei padroni di casa favorisce De Oliveira che prova a sorprendere Putano con un colpo di tacco, ma la sfera si perde sul fondo.
6′ Bordata di Pedro, suo fratello alza in angolo.
7′ Bella azione tutta di prima del Kaos: Vinicius manda in porta Duio, che pero` spreca l’attimo incespicandosi nel controllo di palla.
8′ Miracolo di C. Espindola sul missile terra-aria scoccato da Vinicius.
11′ Putano attento sulla sassata di Bertoni.
12′ Tiro di Duarte senza pretese, Putano para facilmente.
13′ Ancora Duarte, la sua conclusione mancina, pero`, e` solamente forte, non precisa.
13′ Buona iniziativa sull’out di destra di De Luca, solo un Putano tempestivo in uscita nega la goia del gol al nazionale azzurro.
15′ Azione avvolgente del Kaos che porta alla conclusione Turmena, il cui sinistro centra in pieno il portiere di Asti.
15′ Altra azione stupenda degli estensi: dalla propria area di rigore con 4 quattro passaggi arrivano come fulmini nei pressi di Espindola, che iptnotizza Vinicius al momento della battuta a rete.
16′ Calcio di punizione di Duarte alto sopra la traversa di Putano.
17′ Doppia paratona di Putano. Il portiere siciliano si supera prima sul diagonale di Bertoni, poi su Nora.
19’27” Autorete di Bocao (sfortunato a trovarsi sulla traiettoria del calcio d’angolo battuto da Turmena) che permette al Kaos di sbloccare il risultato proprio sul fil di sirena.
20′ Finisce qui il primo tempo. Le due squadre vanno negli spogliatoi per l’intervallo sul punteggio di 1-0 per i padroni di casa. Prima frazione molto equilibrata, ai punti, pero`, ha meritato il Kaos che ha tenuto in mano per lungo tempo il pallino del gioco. Asti si e` vista solo a sprazzi.

**2° tempo**
1′ Si riparte!
2′ Tentativo di Asti: Duarte serve un bel pallone a Nora che calcia alto in corsa.
3′ Ancora pericolosi gli ospiti. Zanella angola troppo la conclusione e manda fuori a tu per tu con Putano.
3′ Punizione di Duarte che sfiora il palo e va sul fondo.
5’17” Asti trova il gol del pareggio! Bravo e fortunato Bertoni a mettersi sulla traiettoria di rinvio di Pedotti.
6′ Il Kaos risponde immediatamente. Prima in due azioni in rapida successione Duio e Pedro calciano di poco fuori dallo specchio della porta di Espindola, poi Bocao salava sulla linea la conclusione di Turmena (fenomenale nel far sedere con una finta il portiere piemontese).
7′ Asti vicina al raddoppio con capitan Ramon, provvidenziale il recupero di Turmena.
10′ Situazioni falli problematica per i padroni di casa: 5 a meta` secondo tempo, sicuramente andra` ad influire sul resto della gara dei ferraresi.
13′ Putano si distende sulla sua sinistra e devia in fallo laterale la conclusione di Duarte.
13′ Kaos vicinissimo alla rete del 2-1. Halimi tenta di scavalcare Espindola con un tocca sotto, ma il portiere repinge di petto in uscita. Sulla ribattuta arriva come un falco Pedotti: il capitano apre il piattone e colpisce a botta sicura, e` solo il palo a negargli la gioa del gol.
16′ Putano attento su Nora.
17′ Finale aperto ad ogni possibile risultato, entrambi gli allenatori sono pronti a giocarsi la carta del portiere di movimento.
20′ Al PalaHiltonPharma termina 1-1 l’incontro tra Kaos Futsal e Asti. L’ex di giornata Bertoni impatta il risultato nella ripresa e pareggia l’autogol di Bacao sul finale della prima frazione. Gli estensi fermano la capolista e guadagnano un punto che permette loro di scavalcare in un sol colpo Cogianco e Montesilvano. I ragazzi di Julio Fernandez ora sono in solitaria al quinto posto, a sole tre lunghezze dal quarto, occcupato dall’Acqua&Sapone.

0