Tutto esaurito già raggiunto all’ora di pranzo. Autorità e società al lavoro per ulteriori posti

Come facilmente prevedibile, nella tarda mattinata di mercoledì gli ultimi biglietti disponibili per SPAL-Arezzo di sabato sono andati esauriti. All’ora di pranzo le biglietterie del Paolo Mazza hanno esposto un eloquente cartello in cui si informa che nel pomeriggio non ci sarà alcuna apertura, diversamente da quanto previsto in origine.

Allo stato attuale risultano in corso contatti tra la questura e i rappresentanti della società per studiare la situazione: la riapertura integrale della gradinata resta ovviamente un’ipotesi più vicina alla fantascienza che alla realtà, mentre sembra essere più verosimile lo sblocco di altri 400 o 500 biglietti tra curva e tribuna. Qualche notizia arriverà nelle prime ore del pomeriggio.

si ringrazia Beatrice Bergamini per aver messo a disposizione la fotografia

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0