Cala il sipario sulla Lega Pro ed a festeggiare è il Pisa di Gattuso: nerazzurri in serie B

Cala il sipario anche sulla Lega Pro con l’ultimo e più atteso verdetto: il Pisa conquista la promozione in serie B, il Foggia deve rassegnarsi a rimanere in terza serie. I nerazzurri di mister Gattuso sono riusciti a proteggere il vantaggio costruito nella finale di andata all’Arena Garibaldi (vittoria per 4-2), pareggiano 1-1 una partita all’insegna dell’altissima tensione, dentro e fuori dal campo.

Decisivo il portiere Bindi, ma anche impreciso il Foggia che nel finale di primo tempo ha visto Iemmello divorarsi un’occasione colossale a due passi dalla porta. La ripresa ha visto il Pisa chiudersi bene nella propria metà campo: il palo colto da Vacca in avvio e un’altra occasione sprecata da Iemmello hanno fatto sudare freddo i nerazzurri e alzare la pressione ai padroni di casa, tanto che attorno al 20′ è scoppiato un parapiglia di stampo sudamericano che ha costretto l’arbitro a una lunga sospensione dell’incontro. Lancio di oggetti in campo, Gattuso colpito da una bottiglietta, rissa tra giocatori, invasione di campo, ingresso della polizia in tenuta antisommossa e faticose trattative per riportare l’ordine, con conseguente espulsione di entrambi gli allenatori, colpevoli di essersi lasciati andare ad un faccia a faccia tutt’altro che cavalleresco.
Alla ripresa del gioco l’assedio rossonero è proseguito, ma senza grandi risultati fino a quando Piccinini di Forlì non ha accordato un rigore al Foggia a tre minuti dal termine. Penalty trasformato da Iemmello, che ha inevitabilmente reso incandescente il clima allo Zaccheria. I cinque minuti di recupero però non sono bastati alla squadra di De Zerbi per sfondare il muro eretto dal Pisa che ha abilmente sfruttato il contropiede per siglare l’1-1 con Eusepi. Azione su cui è finita la partita: a festeggiare una B che mancava dal 2009 sono i toscani.

LA SERIE B 2016/2017
Ascoli, Avellino, Bari, Benevento, Brescia, Carpi, Cesena, Cittadella, Frosinone, Hellas Verona, Latina, Novara, Perugia, Pisa, Pro Vercelli, Salernitana, SPAL, Spezia, Ternana, Trapani, Vicenza, Virtus Entella.

Clandestino Pub Ferrara
Derby Sport Ferrara
0