Mo chi el quel lì? Guida minima a nomi e volti dei biancazzurri convocati per il ritiro

La SPAL ha ufficialmente iniziato il ritiro estivo per la stagione 2016/2017: i biancazzurri da sabato mattina sono a Tarvisio, dove rimarranno una settimana prima di spostarsi ad Auronzo di Cadore per altri sette giorni. I convocati di mister Semplici sono 26 (a cui andranno aggiunti i tre Under 19 in nazionale) e tra di loro ci sono tanti volti nuovi. Per cui, come da tradizione, abbiamo voluto mettere insieme una piccola guida visiva per riconoscere fin dalle prime uscite i componenti della rosa spallina. Giusto per evitare l’effetto “Mo chi el quel lì?” che puntualmente si verifica ogni estate.

portieri1

Paolo Branduani // Gabriele Marchegiani

difensori1

Nicolas Giani // Daniele Gasparetto

difensori2

Tommaso Silvestri // Kevin Bonifazi

difensori3

Giacomo Boccafoglia // Tommaso Equizi

esterni1

Manuel Lazzari // Francesco Posocco

esterni2

Luca Mora // Andrea Beghetto

centrocampisti1

Michele Castagnetti // Alessandro Bellemo

centrocampisti2

Mariano Arini // Eros Schiavon

centrocampisti4

Mirco Spighi // Gianvito Misuraca

centrocampisti3

Corrado Concas // Eklu Shaka Mawuli

centrocampisti5

Luigi Grassi // Gabriel “Speto” Strefezza

attaccanti1

Mattia Finotto // Mirco Antenucci

attaccanti2

Gianmarco Zigoni // Nico Maghini

under19

Simone Pontisso // Alex Meret // Paolo Ghiglione
(in arrivo al termine dell’Europeo Under 19)

Nota: Alberto Cerri si unirà alla SPAL solo a partire dal 2 agosto, una volta conclusa la tournee in Oceania della Juventus.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0