La lezione della B secondo Mattioli: Gli errori si pagano cari, non siamo inferiori agli altri

Una foto della faccia di Walter Mattioli al termine di SPAL-Carpi sarebbe stata sufficiente a trasmettere il suo stato d’animo, ma una volta espresso un po’ di disappunto il presidente ha provato a inquadrare il lato positivo della prestazione contro i biancorossi.

“Questa sera, purtroppo, lo devo dire: ho visto male la SPAL. Però, non dobbiamo piangerci addosso, questa sconfitta ci deve servire da lezione. Spero ci serva soprattutto per imparare che in Serie B se fai un errore lo paghi a caro prezzo. Bisogna stare attenti, c’è poco da fare. Comunque, se si vuole, si può vedere anche il bicchiere mezzo pieno: ho visto un bel primo tempo, nel quale, a sprazzi, mi sono pure divertito. Nel secondo tempo invece siamo notevolmente calati fisicamente, è inutile negarlo. Non credo che i nostri giocatori siano più scarsi tecnicamente rispetto agli altri, hanno solo bisogno di inserirsi in una squadra che ha già una sua impronta di gioco. Ci vuole tempo, nient’altro. Adesso ha firmato Vicari e in difesa siamo a posto, mancano due pedine a centrocampo: arriveranno un giocatore esperto e un altro meno”.

Clandestino Pub Ferrara
Derby Sport Ferrara
0