Ulteriore fosforo in mediana: Schiattarella è ufficialmente della SPAL, contratto fino al 2019

Affare fatto: Pasquale Schiattarella è un nuovo giocatore della SPAL. Il centrocampista originario di Napoli si lega ai colori biancazzurri fino al giugno 2019. La notizia, già nell’aria da giorni, è stata confermata ufficialmente dalla stessa società con un breve comunicato sul sito ufficiale. Il giocatore sarà immediatamente a disposizione di mister Semplici e dovrebbe essere presentato tra venerdì e sabato.

LA SCHEDA
Schiattarella, classe 1987, ha iniziato a farsi notare con l’Ancona nella stagione dell’ultima promozione in B dei marchigiani (2007-2008) prima di diventare un punto fermo del Livorno per tre stagioni e mezza (con un’altra promozione, in A, nel 2013). Dopo un anno – a cavallo tra due stagioni – a La Spezia, ha trascorso sei mesi al Bari e infine si è accasato al Latina dove ha messo insieme 20 presenze e 3 gol nell’ultima stagione. In tutto può vantare 244 apparizioni in serie B, oltre a 17 in serie A e altrettante in Lega Pro. Le sue principali doti? Corsa, grinta, capacità di giocare l’uno contro uno e di trovare la porta, sia da grande distanza, sia con inserimenti in area di rigore. Ma anche capacità di interdizione ed esperienza.

Con questo innesto il mercato della SPAL si avvia alla conclusione: di certo arriverà un altro centrocampista “under” (Picchi?) e una punta, sempre giovane, nel caso dovesse essere ceduto Grassi. Non è comunque da escludere che negli ultimi giorni di trattative il ds Vagnati resti alla finestra per eventuali occasioni irrinunciabili. D’altra parte nel conto degli “over” (i giocatori nati prima del 1995) ci sono ancora tre posti disponibili.

Per la foto si ringraziano di cuore Stefano Stradini e la redazione di Città della Spezia.

Clandestino Pub Ferrara
Derby Sport Ferrara
0