Iran a Forlì per comandare: seconde linee biancazzurre travolte dall’undici di Queiroz

HC4A0062

Dopo la cinquina di Cagliari la SPAL incassa una altro passivo pesante nella settimana che precede il debutto in campionato: la squadra di Semplici – schierata per 10/11 con le seconde linee – è stata infatti battuta 3-0 dalla Nazionale Iraniana, di fatto non entrando mai per davvero in partita. Gli uomini di Carlos Queiroz hanno dimostrato di essere più veloci, organizzati e motivati e così hanno chiuso immediatamente la pratica nel primo tempo con due gol, rischiando di farne anche di più. La difesa composta dal terzetto Silvestri-Vicari-Bonifazi non ha trovato contromisure adeguate contro le scorribande degli scatenati Hajsafi, Ansari e Kamyabinia (tutti militanti nel campionato iraniano), complice anche un atteggiamento troppo molle degli esterni. In avanti la SPAL si è vista davvero raramente, tanto che l’unico tiro in porta del primo tempo è arrivato da Pontisso. Sfortunato invece Bonifazi nel finale, complice una autentica prodezza di Mazaheri.

Nella ripresa, pur cambiando diversi effettivi, l’Iran ha conservato l’atteggiamento propositivo e si è tolto anche lo sfizio del terzo gol, arrivato a pochi minuti dall’inserimento dei titolari da parte di Semplici. Il tris di fatto ha mandato i titoli di coda sulla partita, malgrado Finotto e Cerri abbiano provato a costruire qualcosa per mettere a segno il gol della bandiera. Da segnalare che Meret, Arini, Cremonesi, Antenucci, Lazzari e il nuovo acquisto Schiattarella non hanno preso parte alla partita, svolgendo un leggero allenamento a bordo campo.

SPAL-Nazionale dell’Iran 0-3

SPAL (352): Branduani (dal 1′ s.t. Marchegiani); Silvestri, Vicari (dal 19′ s.t. Gasparetto), Bonifazi (dal 19′ s.t. Giani); Ghiglione (dal 19′ s.t. Strefezza), Spighi (dal 19′ s.t. Schiavon), Pontisso (dal 19′ s.t. Castagnetti), Grassi, Beghetto (dal 19′ s.t. Mora); Finotto, Zigoni (dal 19′ s.t. Cerri). A disp.: Meret, Gasparetto, Arini, Giani, Cremonesi, Antenucci, Cerri, Marchegiani, Equizi, Schiavon, Mora, Castagnetti, Strefezza, Concas, Schiattarella, Lazzari. All.: Semplici.
Iran 1° tempo: Mazaheri; Shojaeian, Taremi, Pahlavan, Torabi; Hossine, Ahjaci, Taremi; Hajsafi, Kamyabinia, Ansari. All.: Queiroz.
Iran 2° tempo: Akhbari (dal 19′ s.t. Haghighi); Ghader, Iraj, Pahlavan (dal 19′ s.t. Rezaeian), Dejagah; Baahdor, Ebrahimi, Amiri; Sousha, Ansari (dal 19′ s.t. Hosseini), Kamyabinia (dal 19′ s.t. Ansari II). All.: Queiroz.

Arbitro: D’Ascanio di Rimini.
RETI: 26′ p.t. Ansari (I), 37′ p.t. Kamyabinia (I); 22′ s.t. Baahdor (I).
Note: giornata afosa, campo in buone condizioni. Angoli: 3-6. Recuperi: 1′ p.t., 2′ s.t.

Azioni salienti:
0′ La SPAL gioca con la divisa verde, l’Iran con una completamente bianca.
5′ Provvidenziale Branduani sul destro di Hajsafi dall’interno dell’area!
14′ Occasione clamorosa per l’Iran! Imbucata centrale di Hajsafi per Kamyabinia che sfiora il palo col suo rasoterra!
17′ Beghetto in difficoltà sulla sua fascia, Hajsafi lo dribbla e va al tiro: Branduani blocca.
26′ GOL DELL’IRAN! Ansari salta in mezzo ai difensori spallini sul cross perfetto di Hajsafi. Vantaggio meritato.
31′ Altra occasione clamorosa per l’Iran! Ansari devia da due passi sul cross di Taremi, Branduani respinge di piede!
36′ Ci prova Spighi con un tiro al volo da fuori area: nessun pericolo per Mazaheri.
37′ GOL DELL’IRAN! Kamyabinia entra come una lama nel burro tra i difensori spallini, controlla un pallone che proviene da sinistra e fa secco Branduani con un rasoterra.
40′ Pontisso impegna per la prima volta il portiere iraniano: davvero pregevole il suo stop-e-tiro dai venti metri.
40′ Occasione clamorosa per Bonifazi! Il giovane difensore colpisce due volte consecutive sull’angolo di Grassi, straordinario il riflesso di Mazaheri!
46′ La ripresa inizia con lo stesso tema: Iran che manovra disinvolto. Ansari coglie il palo con una girata, la difesa biancazzurra troppo rinunciataria.
57′ Ci prova Grassi su punizione, nessun pericolo per Akhbari.
66′ GOL DELL’IRAN! Baahdor fa 3-0 depositando in rete un cross basso di Sousha, anche in questo caso difesa in grave ritardo.
76′ Bella azione personale di Finotto che si accentra e calcia di potenza: alta.
85′ Traversa di Hosseini dall’interno dell’area piccola, grave la dormita della difesa sull’azione caparbia di Baahdor sul settore di destra.
89′ Bella occasione per Finotto che colpisce quasi a botta sicura da un metro sul cross di Strefezza, ma l’interferenza di Ghader fa schizzare il pallone sopra la traversa.
92′ Fischio finale: Nazionale Iraniana batte SPAL 3-0.

Clandestino Pub Ferrara
Derby Sport Ferrara
0