Zigoni-Antenucci per la prima al Mazza, il Vicenza risponderà con il trio Galano-Vita-Di Piazza

Non ci sono grandi sorprese nella lista dei convocati stilata da mister Semplici per SPAL-Vicenza: fuori ci sono solo Meret e Cerri per gli impegni con la nazionale Under21. Con 25 giocatori convocati e solo 20 che possono entrare nella distinta di gara, cinque giocatori dovranno necessariamente accomodarsi in tribuna.

SPAL – convocati e probabile formazione
Portieri: Branduani, Marchegiani, Ngagne Thiam.
Difensori: Bonifazi, Cremonesi, Del Grosso, Gasparetto, Giani, Silvestri, Vicari.
Centrocampisti: Arini, Beghetto, Castagnetti, Ghiglione, Lazzari, Mora, Picchi, Pontisso, Schiattarella, Schiavon, Spighi.
Attaccanti: Antenucci, Finotto, Grassi, Zigoni.

Probabile formazione (352): Branduani; Gasparetto, Giani, Cremonesi; Lazzari, Arini, Castagnetti, Schiattarella, Mora; Antenucci, Zigoni.

Su fronte opposto, il tecnico del Vicenza Franco Lerda deve fare i conti con una lista di assenti decisamente più corposa. Adejo, D’Elia, Giacomelli, Urso e Zivkov sono fuori per infortunio, mentre Hmaidat e Raicevic sono indisponibili per impegni con le rispettive nazionali.

Probabile formazione (433): Benussi; Bianchi, Zaccardo, Esposito, Pucino; Signori, Rizzo, Siega; Vita, Galano, Di Piazza (Cernigoi).

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0