Finotto messo giù in area: Era rigore, sono stato strattonato. Branduani: Gol nell’unica occasione

Tanti gli episodi controversi all’interno di Perugia-SPAL, ma i più evidenti hanno visto Mattia Finotto protagonista indiscusso. Prima il gol annullato per un fuorigioco millimetrico, poi il contatto del 44′ in piena area di rigore: “Io mi sono sentito strattonare, per me era rigore. Per il resto c’è grande rammarico, sono un po’ deluso ma bisogna guardare già alla Salernitana. Un punto a Perugia era buono e meritato, abbiamo concesso veramente poco”. Quasi nulla, ma Nicastro ha saputo approfittare dell’unica indecisione della difesa spallina: “Ero quasi riuscito a prenderla, – dice Paolo Branduani – peccato, siamo stati compatti dall’inizio alla fine senza mai disunirci, ma nel momento chiave loro hanno avuto più fame di noi e hanno vinto. Lo 0-0 poteva andarci bene, e forse proprio per questo ci siamo schiacciati troppo. Vicari? Prestazione positiva, ma ora pensiamo tutti quanti alla Salernitana”.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0