Spaltro firma una doppia rimonta di pura grinta, ma non basta: l’Under 17 cede al Milan

spal under 17 2016-2017

C’è mancato poco che l’Under 17 della SPAL portasse via punti pesanti dal campo del Milan, ma alla fine per i ragazzi allenati da Marcello Cottafava hanno dovuto alzare bandiera bianca. I biancazzurri possono essere comunque soddisfatti per la prestazione nel recupero della terza giornata, perché nonostante la sconfitta grinta e determinazione non sono mancate. La SPAL di fatto se l’è giocata alla pari, riuscendo a rimontare per due volte il vantaggio dei rossoneri.

La gara si sblocca dopo otto minuti dal fischio d’inizio con un rigore dubbio concesso alla squadra di casa e trasformato da Capanni. Il pareggio arriva poco dopo con un tiro-cross di Spaltro che viene deviato sul palo opposto beffando il portiere del Milan. Passano poco meno di dieci minuti ed i rossoneri sono di nuovo in vantaggio con la deviazione in mischia di Invernizzi dopo un calcio d’angolo da destra. Un primo tempo ricco d’emozioni si chiude però con il nuovo pareggio della SPAL: ancora Spaltro salta bene su un altro angolo e insacca di testa la rete del 2-2, firmando una doppietta quantomeno inusuale per un difensore.
Nella ripresa, dopo un paio d’occasioni per parte, arriva il gol vittoria del Milan firmato dal subentrato Vigolo, che vince un rimpallo in area e trafigge Rossi. Con questa vittoria il Milan aggancia l’Atalanta al secondo posto, con 13 punti. Due in meno del Bologna, che comanda il Girone B a punteggio pieno. La SPAL invece rimane sul fondo. L’appuntamento con i primi tre punti della stagione è di nuovo rinviato. Prossimo appuntamento domenica alle 15 sul campo del Cesena.

MILAN-S.P.A.L. 3-2 (pt 2-2)

MILAN: Cavaliere, Bellanova, Campeol, Sportelli, Torchio (dal 7’s.t. Brescianini), Cornaggia (dal 11’s.t. Negri), Capanni, Murati (dal 7’ s.t. Bianchi), Fabozzi (dal 21’s.t. Serafini), Invernizzi (dal 7’ s.t. Chiarparin), Finessi (dal 11’s.t. Vigolo). A disp.: Uzzo, Della Vedova, Kieremateng. All.: Monguzzi.
S.P.A.L.: Rossi, Spaltro, Righi, Amore, Aguiari, Ferrari, Scognamiglio (dal 35’s.t. Del Sesto), Pellielo, Galliano (dal 1’s.t. Clement), Tomassini (dal 26’ s.t. Zabre), Pertica. A disp.: Roncarati, Mantovani, Zanella, De Angelis, Frighi, Marzocchi. All.: Cottafava.

Arbitro: Sig. Carione di Castellamare Di Stabia
RETI: 8’p.t. rig. Capanni (M), 25’ p.t. e 38 p.t. Spaltro (S), 33’ p.t. Invernizzi (M); 31’s.t. Vigolo (M).
Ammoniti: Ferrari (S), Pellielo (S), Clement (S), Murati (M).

Clandestino Pub Ferrara
Derby Sport Ferrara
0