Nella SPAL turnover obbligato senza Gasparetto e Schiattarella, Frosinone senza Dionisi

Per la SPAL è già tempo di fare la valigia e dirigersi verso Frosinone in vista del turno infrasettimanale di martedì sera. Semplici convoca ventidue giocatori, dovendo rinunciare agli infortunati Antenucci e Schiavon e agli squalificati Gasparetto e Schiattarella. Possibile un leggero turnover per non affaticare troppo i giocatori più utilizzati di recente.

SPAL – convocati e probabile formazione
PORTIERI: Branduani, Marchegiani, Meret.
DIFENSORI: Bonifazi, Cremonesi, Giani, Silvestri, Vicari.
CENTROCAMPISTI: Arini, Beghetto, Castagnetti, Del Grosso, Ghiglione, Lazzari, Mora, Picchi, Pontisso, Spighi.
ATTACCANTI: Cerri, Finotto, Grassi, Zigoni.

INDISPONIBILI: Antenucci, Schiavon.
SQUALIFICATI: Gasparetto (1), Schiattarella (1).
DIFFIDATI: Lazzari

Probabile formazione (352): Meret; Cremonesi, Vicari, Giani; Lazzari, Arini, Castagnetti, Mora, Del Grosso; Cerri, Finotto (Zigoni).

QUI FROSINONE
Anche i ciociari devono fare i conti con un’assenza pesante per squalifica, quella di bomber Dionisi. Anche il centrale di difesa Russo non sarà disponibile per problemi fisici. Pasquale Marino dovrebbe optare per il tandem pesante in attacco, con Daniel Ciofani affiancato da Cocco. In difesa dovrebbe operare la coppia Brighenti-Ariaudo.

Probabile formazione (442): Bardi; Ciofani M., Brighenti, Ariaudo, Mazzotta; Paganini, Gucher, Frara, Kragl; Ciofani D., Cocco.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0