Cesena in crisi, Drago paga il conto con l’esonero. Ipotesi Colantuono per la successione

Dopo dodici turni di campionato salta la seconda panchina della serie B. Stavolta tocca a Massimo Drago pagare il conto per il pessimo inizio di stagione del Cesena: l’allenatore calabrese è stato infatti sollevato dall’incarico all’indomani della sconfitta sul campo del Frosinone. Il Cesena, malgrado fosse partito con ambizioni di alta classifica, si trova in piena zona retrocessione avendo colto una sola vittoria (1-0 col Carpi) lo scorso 10 settembre. Per la successione si fa il nome di Stefano Colantuono, ex tecnico dell’Udinese.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0