Per il bel gioco c’è tempo, intanto la Despar 4 Torri continua a vincere

despar4t prepartita

La Despar 4Torri allunga la serie positiva a tre vittorie tornando con due punti anche da Granarolo. I granata si sono resi protagonisti di una prestazione corrente alternata: contro i coriacei padroni di casa Parmeggiani e compagni hanno si sono scambiati piccoli vantaggi e svantaggi (massimo 6 punti) con gli avversari. La Despar paga una fase difensiva ancora incerta: i meccanismi scelti quest’anno da coach Cavicchioli non sono ancora digeriti da tutti e questo obbliga, se si vuol vincere, ad ottenere punteggi alti in attacco. Quando la palla entra i problemi non sono tantissimi, quando non lo fa cominciano i dolori. Dopo una partita quasi tutta trascorsa con la sensazione che nessuna delle contendenti potesse mettere le mani sulla vittoria si arriva all’ultimo, decisivo, quarto di gioco nel quale gli equilibri dopo cinque minuti di gara si rompono leggermente a favore della squadra di Trevisan. E’ l’ottimo ex Biello che insacca il canestro del +5 (56-51) creando l’ennesimo piccolo break che però, visto il tempo rimanente, potrebbe essere letale per Ferrara. La Despar non ci sta, ma a complicare la situazione c’è il solito nervosismo che porta, sul 56-55 Parmeggiani a realizzare, di volontà e potenza, un canestro da sotto dopo un rimbalzo e vedersi però appioppare un fallo tecnico per l’eccessiva esultanza. La rimonta dei ferraresi è però in atto e una zona, non impeccabile, ma comunque solida, tarpa le ali nel finale ai padroni di casa che rimandano nuovamente la gioia di incamerare due punti (cosa che non accade loro dalla prima giornata). Tutto è bene quel che finisce bene, ma rimane intatto il quesito in casa Despar di quale forza sia veramente dotata la squadra di quest’anno. Bene a tratti Parmeggiani, Pederzini, De Ruvo e Brandani ma nel complesso comunque da tenersi ben stretta la voglia della squadra di non mollare mai. Per le grandi soddisfazioni c’è tempo e tanta voglia di crederci.

BOLOGNA 2016–DESPAR 4 TORRI 65–70
(12-16; 18-13; 17-17; 18-24)

BOLOGNA BASKET 2016: Bonetti, Spettoli 3, De Gregori 8, Biello 16, Guerri, Del Papa 13, Tugnoli, Tugnoli, Bertuzzi 11, Brotza 4, Torriglia, Albertini 10. All: Trevisan; vice: Migliari.

DESPAR 4T: Chiusolo 7, Ranzolin 7, Brandani 3, Nanni 9, Parmeggiani 14, Paccagnella, Ballardini 9, Ghedini 5, Verde, De Ruvo 6, Pederzini 10. all: Cavicchioli; vice; Paggetti.

Clandestino Pub Ferrara
Derby Sport Ferrara
0