Aperta la prevendita in vista di Novara-SPAL: biglietti del settore ospiti al costo di 13 euro

La SPAL si prepara a tornare al “Silvio Piola” di Novara a sette anni di distanza dall’ultima occasione e probabilmente lo farà con un buon numero di tifosi al seguito. La prevendita dei biglietti per la sfida di sabato 5 novembre (calcio d’inizio alle 15) è aperta e andrà avanti – almeno per il settore ospiti – fino alle 19 di venerdì.

La prevendita è attiva sul circuito VivaTicket, sia online, sia presso i punti vendita distribuiti sul territorio nazionale. A Ferrara i punti vendita sono due, mentre in provincia ce ne sono diversi altri:

* Segnalidifumo di Vaccarella Laura, corso Martiri della Libertà, 73
Tel.: 0532/205208
Lun-Mar-Mer-Ven: 8,45-13 e 15-20
Gio: 8,45-13

*Tabaccheria Al Doro, via Padova, 7
Tel.: 0532/53038

E’ possibile acquistare i biglietti anche nelle filiali della Banca Popolare di Novara, che nella provincia di Ferrara conta due uffici tra le decine in tutta l’Emilia-Romagna.

* Ferrara, viale Cavour 138/A
* Argenta, via Circonvallazione 26/D

Il settore ospiti è la Curva Sud Est e il biglietto costa 13 Euro più diritti di prevendita. Per chi è residente nella provincia di Ferrara è obbligatorio il possesso della tessera del tifoso. Non sarà attiva l’iniziativa “Porta un amico allo stadio”.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0