Poco spettacolo, tanto agonismo, Kaos e Pescara non si fanno male e chiudono sul 3-3

Sfida d’alta quota questa sera al Pala Hilton Pharma tra il Kaos Futsal e il Pescara. Si affrontano la prima e la prima della classe in quello che ha tutta l’aria di essere uno scontro utile per capire chi prenderà in mano le redini del campionato sin da subito. La squadra di Fernandez, capitanata proprio dall’ex biancoazzurro Ercolessi, cerca il quarto successo consecutivo per legittimare la vetta, e per raggiungere l’obiettivo recupera Kakà. Assenti sicuri Nora, Fernandao e Vinicius per infortunio e lo squalificato Tuli. I delfini di Fulvio Colini, altro ex di giornata, forti dell’arrivo estivo di Waltinho, Rosa, De Luca, Duarte e Chimanguinho (questi ultimi tre tutti da Asti), vogliono tornare in Abruzzo con il primo posto in tasca e l’unico scalpo che ancora nessuno è riuscito a prendere nell’intera Serie A.

KAOS FUTSAL – PESCARA 3-3 (pt 2-2)

Kaos Futsal: Timm, Peric, Ercolessi, Schininà, Kakà. Putano, Saad, Di Guida, Mateus, Salas, Gabriel, Titon. All.: Fernandez.

Pescara: Capuozzo, Caputo, Ghiotti, Canal, Borruto. Pietrangelo, De Luca, Pulvirenti, Azzoni, Rosa, Waltinho, Cuzzolino. All.: Colini.

Marcatori: 7’18” Saad (K), 7’30” Rosa (P), 18’16” Cuzzolino (P). Secondo tempo 13’46” Borruto (P), 13’58” Ercolessi (K).
Arbitri: Loddo di Reggio Calabria, Parente di Como, Davì di Bologna. CRONO: Bisceglia di Bologna
Ammoniti: Caputo (P), Saad (K), Ercolessi (K), Borruto (P)
Espulsi: Secondo tempo 3’17” Caputo (P)

Azioni salienti

**1°t**

1′ E’ iniziata Kaos Futsal-Pescara!
3′ Canal prova a pescare il jolly da lontano con Timm fuori dai pali, palla di poco oltre la traversa.
4′ Fucilata di Kakà su punizione, Capuozzo respinge di piede.
5′ Incredibile, Pescara raggiunge i 5 falli dopo appena 4’30”. Buona notizia per il Kaos.
7′ Puntazza di Cuzzolino, para Timm.
7’18” SAAAAAAAAAAAAAAD!!!!!! Dribbling secco e sinistro potente da fuori area, Caputo una statua di sale. 1-0!!
7’30” Pareggio immediato del Pescara con il capocannoniere Rosa. il punteggio torna in equilibrio.
11′ Ci prova Kakà lanciato da Schininà, Capuozzo chiude in uscita bassa.
12′ Prima Capuozzo su Kakà, poi la fiondata al volo di Ercolessi con il salvataggio di Borruto sulla linea.
13′ Traversa di Waltinho, Pescara batte un colpo.
15′ Quinto fallo anche per il Kaos, la partita fatica a decollare.
18′ Titon atterra Ghiotti ed è il sesto fallo del Kaos. Tiro libero per il Pescara.
18’16” Timm tocca, ma il sinistro di Cuzzolino è comunque vincente. 1-2 Pescara.
19′ Ancora Borruto sulla linea, giornata da portiere per l’argentino.
19’38” KAKAAAAAAAAAAAAA’ direttamente su schema da rimessa laterale. 2-2 meritato.
20′ Termina un primo tempo noioso che ha visto regnare un sostanziale equilibrio in campo, come dimostra il punteggio. Meglio il Kaos in avvio, con il gol di Saad ad aprire le marcature. Immediato, però, il pareggio di Rosa. Da lì, solo il gol su tiro libero di Cuzzolino e il gol di Kakà per il 2-2 del 20′.

**2°T**

1′ Squadre tornate sul campo per la seconda frazione di gioco.
2′ Ercolessi spara ma Capuozzo si fa trovare pronto!
3′ Caputo, stranamente, si fa cacciare fuori per somma di ammonizioni. Kaos in superiorità numerica per due minuti!
4′ Piattone di Saad, fuori di poco.
4′ Timm salva sul diagonale stretto di Canal. Poi ci prova Peric, ma senza fortuna.
5′ Prosegue l’assedio del Kaos, ma senza fortuna.
5′ Traversa di Waltinho, la partita si infiamma all’improvviso.
8′ Borruto salta Timm in uscita ma da posizione defilatissima non trova l’angolazione giusta.
9′ Quinto fallo per Pescara, mentre Capuozzo salva ancora il risultato.
14′ Waltinho sull’esterno della rete, da qualche minuto si vede poca tecnica e tanta tattica.
13’46” Destro di Borruto su schema da calcio piazzato, l’argentino è stato lasciato colpevolmente libero di prendere la mira.
13’58” ERCOLESSI!!!!!!! Arriva il più classico dei gol dell’ex per il 3-3!
15′ Salas si divora in contropiede il gol del vantaggio, preferendo la conclusione su Capuozzo piuttosto che un facile assist per Kakà solo alla sua sinistra.
16′ Anche Pescara non scherza in quanto a papere. Borruto e Rosa non si intendono, neanche dopo aver dribblato un incolpevole Timm.
17′ Suolata e mancino in corsa di Schininà, miracolo di Capuozzo.
18′ Gli risponde Timm, con una paratona su Borruto lanciato in campo aperto.
20′ Termina con un pareggio giusto il big match della quinta giornata di campionato tra Kaos Futsal e Pescara, inchiodate sul 3-3 finale. Di Saad il vantaggio estense nel primo tempo, subito impattato dalla rete di Rosa. Poi Cuzzolino e Kakà si rispondono a vicenda in chiusura poco prima dell’intervallo. La ripresa si apre con il rosso di Caputo, abbonato alla doccia anticipata al Pala Hilton Pharma, ma a mettere il naso avanti è Pescara con Borruto. Chiude il gol dell’ex di Ercolessi, che manda in archivio un match tutt’altro che esaltante, ma ricco di agonismo.

Clandestino Pub Ferrara
Derby Sport Ferrara
0