Il Vicenza agguanta l’Under 15 nel finale. Rossi: Brutta prestazione, un punto guadagnato

azione u15 vs vicenza

L’Under 15 della SPAL getta al vento la grande occasione di tornare al successo dopo più di un mese facendosi rimontare, a quattro minuti dal termine, il gol del vantaggio segnato nel primo tempo da Fregnani. Un pareggio che la formazione veneta ha ampiamente meritato, dominando l’intero secondo tempo; prestazione che ha fatto molto arrabbiare mister Rossi al termine della sfida.

SPAL schierata con il 4231 e con gli stessi undici che avevano iniziato la partita di Udine, ad eccezione di Pasqualino che prende il posto di Vitali al centro della difesa. Il Vicenza, invece, risponde col 442. Primo tempo molto piacevole e intenso, anche se le occasioni, vista la buona organizzazione tattica di entrambe le formazioni, latitano. La prima arriva al 16′ con Moumi che blocca la bella girata al volo di Borgo su cross di Nastallis. La SPAL passa in vantaggio quattro minuti dopo con la punizione di Fregnani, calciata dal limite dell’area dopo il fallo di mano di Alzetta, che non lascia nessuna possibilità di reagire a Corà. Il Vicenza sfiora subito il pareggio al 24′ con Besaggio, bravo a incunearsi negli ultimi sedici metri, anche se la sua conclusione termina alta. Due minuti dopo ghiotta palla-gol per i biancazzurri per raggiungere il 2-0, ma sul calcio d’angolo di Simeoni né Sansoni né Pasqualino sono in grado di trovare la deviazione di testa sotto misura.

Già dai primi minuti della ripresa però si capisce che i ragazzi di mister Rossi non sono rientrati in campo nel modo giusto e infatti il secondo tempo è un monologo vicentino dal punto di vista delle occasioni create, mentre la SPAL non riesce quasi mai a ripartire. Al 39′ è il neo-entrato Luiso a non trovare lo specchio della porta di testa su calcio di punizione. Al 48′ bella azione personale di Zicche sulla sinistra che calcia a rientrare di destro cadendo, facendo fare a Moumi una parata perfetta per i fotografi presenti al campo. La SPAL regge, ma la pressione vicentina sembra destinata a dare i suoi frutti. Al 55′ Talarico calcia a botta sicura dopo la respinta della difesa, con Moumi prontissimo nella parata. Tra il 63′ e il 64′ ci prova due volte Luiso, prima calciando male di sinistro e poi costringendo il numero uno spallino ad un super intervento da posizione ravvicinata. Il fortino spallino crolla però al 66′ quando Besaggio entra di prepotenza in area vincendo un paio di rimpalli e con un sinistro in diagonale batte Moumi per il definitivo pareggio.

Le parole di Matteo Rossi, poche e ben chiare, non lasciano molti dubbi su come il mister abbia visto i suoi oggi: “Quello di oggi è un punto guadagnato, meritavamo di perdere. Il Vicenza ha giocato meglio di noi, non saprei nemmeno dire il perché, forse dopo aver chiuso in vantaggio il primo tempo abbiamo avuto paura di portare a casa questa vittoria; posso leggerla solo sotto questo aspetto. Però c’è modo e modo di aver paura di vincere e noi nel secondo tempo non abbiamo proprio giocato. Cerchiamo di fare tesoro di partite come questa e di lavorare ancora di più”.

LINK: I risultati della decima giornata nel girone B e la classifica.

S.P.A.L.-VICENZA 1-1 (1-0)

S.P.A.L. (4231): Moumi; Stabellini, Sansoni, Pasqualino (dal 16′ s.t. Guariento), Ficara (dal 1′ s.t. Vitali); Fregnani, Perinelli; Benini (dal 16′ s.t. Fortunato), Simeoni (dal 1′ s.t. Cuomo), Yabre; Faye (dal 26′ s.t. Randi). A disp. Trezza, Pavinato, Tatani, Marabini. All.: M. Rossi.

VICENZA (442): Corà; Bagnara, Alzetta, Todaro, Gobbetti (dal 19′ s.t. Pozza); Nastellis (dal 19′ s.t. Dal Molin), Pogietta (dal 26′ s.t. Zambon), Besaggio, Zicche; Strainovic (dal 1′ s.t. Luiso), Borgo (dal 1′ s.t. Talarico). A disp. Plechero, Dalla Valle, Diglio, Cariolato. All.: D. Morselli.

ARBITRO: Sig. Liccardo di Ferrara.
MARCATORI: 20′ Fregnani (S), 31′ s.t. Besaggio (V).
AMMONITI: Todaro (V), Besaggio (V), Moumi (S).
NOTE: mattinata fredda e nuvolosa. Spettatori 50 circa. Angoli: 2 a 2. Recupero: pt 0’ st 3’.

Clandestino Pub Ferrara
Derby Sport Ferrara
0