Il primo round va al Trapani: un gol in mischia in pieno recupero condanna la Primavera

primavera equizi

Il primo assaggio di Trapani-SPAL ha riservato un retrogusto particolarmente amaro per i colori biancazzurri, visto che la Primavera ha ceduto per 3-2 contro i siciliani nel match disputato sabato mattina. La caduta dei ragazzi di Rossi è sorprendente visto che il Trapani finora non aveva collezionato un singolo punto in sette partite, segnando solo un gol e subendone ventotto.

La partita era iniziata nel migliore dei modi per la SPAL, grazie alla punizione vincente di Vago dopo appena cinque minuti. Il Trapani però non si è perso d’animo e ha impattato immediatamente con Opoku, bravo a sfruttare un lancio proveniente dalla difesa ed a battere l’esordiente Balboni. Il portiere spallino ha festeggiato il debutto parando un rigore allo stesso Opoku nella fase finale del primo tempo. Segnale positivo, che in avvio di ripresa si è concretizzato con la zuccata in rete di Ferrari su cross di Cantelli. I padroni di casa tuttavia hanno dimostrato di non arrendersi e a metà del secondo tempo ha agguantato di nuovo il pareggio con Muratore. L’espulsione di Ferrari nel finale inguaia i biancazzurri, che in pieno recupero incassano il gol decisivo nell’ambito di una mischia in area risolta da Musso.

LINK: I risultati dell’ottava giornata nel girone A e la classifica.

Trapani-SPAL 3-2 (pt 1-1)

Trapani: Compagno, Tumminelli, Martina, D’Angelo, Marino, El Badauoi, Palermo, Canino, Rares Flueras (dal 21′ s.t. Musso), Muratore, Opoku (dal 41′ s.t. Di Maggio). All. Longo.

SPAL: Balboni, Granziera, Equizi, Di Pardo, Ferrari, Picozzi, Strefezza, Concas (dal dal 26′ s.t. Artioli), Maghini (dal 15′ s.t. Ubaldi), Cantelli, Vago (dal 32′ s.t. Boccafoglia). All.R. Rossi.

Arbitro: Sig. Annaloro di Collegno.
RETI: 5′ p.t. Vago (S), 9′ p.t. Opoku (T); 15′ s.t. Ferrari (S), 25′ s.t. Muratore (T), 48′ s.t. Musso (T).
Ammoniti: Canino (T), Concas (S), Opoku (T), Ferrari (S), Tumminelli (T).
Espulsi: Ferrari al 36′ s.t. per doppia ammonizione.

Clandestino Pub Ferrara
Derby Sport Ferrara
0