Non basta un super Fernandao al Kaos, il 4-4 finale va bene solamente alla Luparense

Formazione Kaos

Test importante e complicato per il Kaos Futsal di mister Fernandez, che dopo la sconfitta di sabato scorso contro la sorpresissima Ma Group Imola deve riprendere la marcia di avvicinamento alle Final Eight di Coppa Italia per non rischiare di trovarsi invischiata in pericolosi calcoli di classifica al termine del girone d’andata. Per questo, vincere oggi contro la Luparense davanti al pubblico del Pala Hilton Pharma (calcio d’inizio alle 18,00) sarà fondamentale, ma per nulla facile. La squadra di Marin, infatti, viene da un ottimo momento di forma, come dimostrano le quattro vittorie nelle ultime cinque uscite, e forte dei suoi 13 punti è una delle principali antagoniste della capolista Lollo Napoli. In casa Kaos infermeria praticamente vuota: prosegue il suo programma riabilitativo Patrick Nora, mentre restano fuori Timm e Peric. Altro tema d’interesse è dato dai tanti ex in campo: Fernandez ha guidato i lupi allo Scudetto del 2012, mentre in campo è tempo di amarcord per gli estensi Putano, Ercolessi, Nora e Saad. Tornano a Ferrara da rivali, invece, Coco, Bertoni e Lara, con i primi due protagonisti assoluti della stagione 2014/2015 culminata con l’approdo del Kaos in finale Scudetto.

KAOS UTSAL – LUPARENSE 4-4

Kaos Futsal: Putano, Saad, Vinicius, Titon, Fernandao. Evandro, Tuli, Schininà, Kakà, Mateus, Salas, Ercolessi. All.: Fernandez

Luparense: Miarelli, Bertoni, Bordignon, Taborda, Mancuso. Morassi, Honorio, Lara, Coco, Guedes, Caverzan, Ramon. All.: Marin

Marcatori: 5’21” Ramon (L), 12’50” Honorio (L), 14’14” Fernandao (K), 15’48” Titon (K), 19’22” Ercolessi (K). Secondo tempo 6’23” Fernandao (K), 16’58” Taborda (L), 17’38”Bertoni (L)
Arbitri: Beneduce di Nola, Quarti di Imperia. Crono: Mestieri di Finale Emilia
Ammoniti: Lara (L), Titon (K), Taborda (L), Ramon (L), Honorio (L), Schininà (K)
Espulsi:

Azioni salienti

**1° tempo**

1′ Siamo al calcio di inizio di Kaos-Luparense, padroni di casa in completo nero, ospiti in verde
2′ La botta di Saad! Para Miarelli
5’21” Vantaggio Luparense! Ramon beffa Schininà con un tunnel e insacca in rete con un destro a giro.
6′ Sempre Ramon da pochi passi scarica su Putano in uscita bassa
7′ Kakà lascia partire una puntata che fa la barba al palo
8′ Il solito Kakà, bello il sinistro, Miarelli risponde presente
9′ La prima ammonizione della partita è per Lara
10′ Bello il destro dalla distanza di Fernandao
11′ Miracolo clamoroso a mano aperta di Miarelli su Titon
12′ Tuli per Kakà che conclude a lato
12’50” Errore di Tuli, Guedes gli ruba il pallone e serve Honorio che insacca lo 0-2
14’14” Gooool Kaos!!!!Imbeccata verticale di Ercolessi per Fernandao che batte Miarelli con freddezza. 1-2
15’48” Pareggio Kaos!!! Fernandao serve un ottimo assist per Titon che infila Miarelli con un tunnel
16′ Sinistro di Taborda, Putano dice NO
17′ Tiro libero per la squadra ospite, conclude Bordignon, Putano devia sul palo
19’22” Ercolessi!!! Ribaltone del Kaos, errore di Miarelli sul tiro del capitano
20′ Il primo tempo si conclude con il Kaos avanti per una lunghezza. Pallino del gioco che passa da un fronte all’altro e tante occasioni. Kaos che si affida alle giocate di Fernandao, la Luparense risponde bene grazie anche agli ex Coco e Bertoni.

** 2° tempo**

1′ Squadre di nuovo in campo per la seconda frazione di gioco
4′ Occasione per gli ospiti con Ramon, palla sopra la traversa
6’23” Doppio vantaggio Kaos!!!! Gol da cineteca di Fernandao, rollata di destro e puntata di sinistro sotto la traversa
10′ Tuli si invola sulla fascia e scarica il destro a lato
11′ Ancora Kakà, si presenta a tu per tu con Miarelli e tenta un pallonetto che però sorvola la porta
12′ Guedes tenta la staffilata, palla che sfiora il palo
13′ Luparense schiera Bertoni come portiere in movimento
14′ Su un ottimo assist servito dal proprio portiere, con porta completamente sguarnita, Tuli si divora il gol non effettuando il tocco necessario alla convalida, almeno secondo la decisione degli arbitri, che prima indicano il centrocampo, poi ritornano sui loro passi
15′ Bella parata di Putano sul tiro insidioso di Bordignon
16’58” Luparense che accorcia le distanze 4-3. Scarico dall’angolo per Taborda che con una gran bordata scuote la rete.
17’38” Pareggio Luparense! Kaos in bambola, ne approfitta Bertoni che da casa sua infila la palla all’incrocio dei pali. 4-4
19′ Portiere in movimento per gli estensi che tentano il tutto per tutto
20′ Partita che si conclude con un pareggio, risultato stretto per il team di Fernandez, che in vantaggio di due lunghezze concede troppo nel finale. Luparense che parte bene portandosi sullo 0-2 ma un Kaos determinato riesce clamorosamente a portare il risultato sul 3-2 prima del doppio fischio dell’arbitro. Nella ripresa estensi che allungano il vantaggio grazie anche alle giocate di un Fernandao super. Partita che sembrava in cassaforte ma ospiti che approfittano dell’unico momento di black-out dei padroni di casa per pareggiare e riconfermare la propria posizione nei piani alti della classifica.

Clandestino Pub Ferrara
Derby Sport Ferrara
0