La trasferta di Chiavari inizia lunedì con la prevendita: biglietti a partire da dieci euro

Il calendario porterà la SPAL in trasferta a Chiavari il prossimo 11 febbraio: il fischio d’inizio di Virtus Entella-SPAL è fissato alle 18, orario che di sicuro non favorisce una grande affluenza, almeno sulla sponda ferrarese. La prevendita per i 1.729 biglietti del settore ospiti del “Comunale” (Gradinata Nord e Distinti Laterali Nord Scoperti) inizierà lunedì mattina sul circuito Etes.it.

In provincia di Ferrara, l’unico locale abilitato sarà: Tabaccheria Massarenti di via Pomposa 29

I prezzi: Settore ospiti 10 Euro più 1,50 di diritti di prevendita. Distinti Laterali Nord Scoperti intero 13 Euro + 1,50 per diritti di prevendita (10 + diritti di prevendita ridotti per Over 65, donne, ragazzi dai 12 ai 17 anni, invalidi non 100%; 2 Euro per bambini da 7 a 11 anni; bambini/e under 6 anni gratis con accredito da richiedere direttamente alla società Virtus Entella attraverso mail [email protected]

I residenti in Emilia-Romagna potranno acquistare il biglietto solo se in possesso di tessera del tifoso (Fidelity Card) e solamente per il settore ospiti. La Virtus Entella partecipa al progetto “Porta un amico allo Stadio”, ovvero ad ogni tessera del tifoso (Fidelity Card) potrà entrare allo stadio un tifoso che ne è privo.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0