Viareggio, ecco le avversarie: la Primavera se la vedrà con Inter, Giannina e LIAC New York

Il cammino della SPAL Primavera nella Viareggio Cup inizierà lunedì 13 marzo contro una tra Inter, PAS Giannina (Grecia) e LIAC New York (Stati Uniti). I biancazzurri allenati da Roberto Rossi sono stati collocati nel girone 4 durante il sorteggio tenuto martedì a Viareggio. Il calendario verrà reso noto prossimamente, è già stabilito che le altre partite verranno giocate mercoledì 15 e sabato 18 marzo.

Se l’Inter non ha bisogno di presentazioni, le altre due avversarie rappresentano realtà davvero poco conosciute al pubblico italiano. Il PAS Giannina rappresenta la città di Ioannina, capitale dell’Epiro, regione del nord-ovest della Grecia. Fondato nel 1966, il club ha vissuto alti e bassi tra la serie A greca e le serie minori, pur avendo lanciato giocatori passati per la serie A italiana come Oikonomou (attualmente al Bologna) ed Eleftheropoulos (Messina, Milan, Roma). Attualmente la prima squadra naviga tranquilla nel centro classifica della Superleague greca.
Il LIAC New York è invece un club fondato da italo-americani a New York, nel quartiere di Whitestone (Queens). L’acronimo infatti significa “Lega Italo Americana Calcio”. Fondata nel 1959, la squadra partecipa esclusivamente a campionati giovanili con selezioni dall’Under 19 in giù.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0