Cittadella cinico, la U15 si fa sorprendere. Rossi: Approccio troppo leggero

Il cinismo del Cittadella ha fatto la differenza nel confronto contro la Under 15 della SPAL: i granata hanno saputo sfruttare le poche occasioni a disposizione, costringendo la SPAL a una rincorsa che si è fermata al gol di Faye. “Hanno forse preso la partita con troppa leggerezza. Succede” commenta nel finale mister Rossi. Effettivamente, vista la differenza in classifica, ci si aspettava ben altro dalla vigilia del match. Un risultato amaro, che inizia a prendere forma al 15’ del primo tempo con una punizione dai 25 metri di Bonaldo.
E’ una SPAL poco concentrata e lo si vede nel gioco e nelle idee.

Nonostante la pausa tra un tempo e l’altra utile alla riflessione, l’avvio del secondo tempo ha un volto anche peggiore. A pochi secondi dall’avvio un’ingenuità difensiva permette a Pilotti di scattare sul filo del fuorigioco e di concludere facilmente a rete. Da lì in poi la SPAL prova con la forza a portare a casa una rimonta e intravede una speranza quando, al minuto tredici, viene atterrato in area Yabre. Sul dischetto va Faye che batte Securo in scioltezza. La SPAL rimane in attacco, ma un contropiede dei veneti fa svanire ogni speranza di rimonta. A difesa bucata, l’estremo difensore Trezza si avventura fuori area, trovando solo problemi. Per l’arbitro non ci sono dubbi: cartellino rosso e biancazzurri in dieci. Con l’uomo in meno i ragazzi di Rossi tornano a fare fatica e nemmeno la sorte sembra dalla loro. La traversa colpita nel finale è l’emblema di una giornata no.

“Non è stata una buona gara. Nel primo tempo non abbiamo giocato” commenta Rossi. “Nel secondo tempo ci siamo un po’ ripresi, ma in dieci si è complicato nuovamente tutto quanto. Queste sono partite da vincere e l’atteggiamento non è stato dei migliori. In ogni caso, sono comunque ragazzi e devono crescere. Sono sicuro che faranno tesoro anche di partite come queste”.

LINK: I risultati della 18^ giornata nel girone B e la classifica.

CITTADELLA–SPAL 2-1 (pt. 1-0)

CITTADELLA: Securo, Nichele, Saggionetto, Orso, Munareto, Scalco, Bonaldo, Grica, Scapin, Moracchiato, Pilotto (dal 29’ st Vranovci). A disp.: Roverato, Passarin, Antonello, Gambalonga, Lunardon.

SPAL: Trezza, Stabellini, Yabre, Perinelli, Vitali, Sansoni, Fortunato (dal 1’ st Randi), Fregnani (dal 24’ st Mingozzi), Faye, Cuomo, Marabini (dal 1’ st Simeoni). A disp.: Guariento, Dardi, Pasqualino, Ficara, Tatani, Benini. All. M. Rossi.

ARBITRO: Shumansky di Mestre.
RETI: 11’pt Moracchiato (C), 1’ st Pilotto (C), 13’ st rig. Faye (S).
AMMONITI: 15’ pt Bonaldo (C), 26’ st Cuomo (S), 17’ st Simeoni (S).
ESPULSI: Al 22’ st Trezza (S).
NOTE: tempo sereno, campo in pessime condizioni.

0