Nuovo innesto nel reparto lunghi della Bondi: da Matera arriva Stefano Crotta

Dopo aver congedato Soloperto e Ibarra e aver accolto Lorenzo Molinaro, la Bondi Ferrara continua a puntellare il proprio roster in previsione del finale di stagione con l’ingaggio di Stefano Crotta. Si tratta di un’ala grande/centro classe 1990 nativo di Trieste. Proviene dalla Bawer Matera, squadra che attualmente milita nella serie B nazionale: con i lucani ha messo insieme 21 apparizioni, con 4.5 punti e 4.5 rimbalzi di media a partita. Finora ha tirato col 58% da 2 e 68% ai liberi. Alto 208 centimetri, Crotta può vantare un passato nelle giovanili della Mens Sana Siena fino all’esordio in serie A nella stagione 2007-2008. Da lì per lui è iniziato un tour che l’ha portato in tante piazze diverse: Trieste, Potenza, Lucca, Castelfiorentino e Rimini. Nella scorsa stagione in maglia Crabs ha raggiunto i playoff della serie B contribuendo con 7.4 punti e 5 rimbalzi di media.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0