Altra partita in casa, altra battaglia in arrivo. Schiattarella è sicuro: Il Cesena vorrà giocarsela

A margine dell’iniziativa “Un giorno per la nostra città” abbiamo avvicinato Pasquale Schiattarella per raccogliere il suo pensiero non solo sui contenuti della mattinata, ma anche su quanto attende la SPAL nel prossimo weekend: “Quella di stamattina è stata un’esperienza bellissima, da pelle d’oca. Questo affetto è una motivazione in più per fare bene la domenica, anche se in realtà diamo sempre il meglio indipendentemente dalle circostanze. Contro il Cesena siamo chiamati all’ennesima prova e ci faremo trovare pronti. All’andata meritavamo qualcosina in più del pareggio, siamo stati bravi a trovarlo in pieno recupero. Ma ormai quelli sono ricordi, sabato sarà una partita diversa. Arriviamo sereni all’appuntamento, senza guardare troppo a chi ci troveremo di fronte. Vogliamo tornare ai tre punti di fronte al nostro pubblico, è la cosa che conta di più. Sicuramente il Cesena non sta passando un gran momento, ma ha giocatori di valore che conoscono la categoria e un allenatore preparato, per cui mi aspetto che venga a giocarsi la partita senza fare barricate come hanno fatto altre squadre”.

0