Kaos, con Latina punti da play off. Poi testa alle Final Eight di Coppa Italia

Ultimo impegno prima della Final Eight di Coppa Italia. Sabato 18 marzo 2017, il Kaos ospita al PalaHiltonPharma di Ferrara (calcio d’inizio alle 18) l’Axed Group Latina nella diciannovesima giornata di campionato. Gara dai tanti significati, quella tra le formazioni di Andrejic e Basile. Un solo punto separa le due formazioni in classifica. Latina è sesta, il Kaos settimo: se per la qualificazione ai playoff manca solo l’aritmetica – più otto per Latina sul nono posto, più sette per gli estensi – entrambe le squadre lottano per migliorare la posizione in vista dei play off scudetto. Out nelle fila dei neri gli squalificati Mateus ed Ercolessi.

LATINA-KAOS, IL PRECEDENTE – Successo in rimonta 1-2 all’andata per il Kaos. Al PalaBianchini di Latina, i pontini si portano avanti per primi con la rete di Hugo Bernardez dopo 4’. Titon pareggia in chiusura di tempo, per l’uno pari di metà gara. Nel finale acuto vincente di Saad, a 100 secondi dalla fine: 1-2 e tre punti.

ARBITRI – I direttori di gara sono Alberto Vantini (Verona) e Carlo Adilardi (Collegno) CRONO: Gino Simonazzi (Reggio Emilia)

FINAL EIGHT – Quello di sabato sarà l’ultimo impegno prima della Final Eight. Martedì 21 marzo esordirà l’Under 21 al PalaRigopiano di Pescara (ore 16) contro il Futsal Regalbuto nei Quarti di finale, mentre giovedì a Tolentino (MC) sarà il turno della prima squadra contro l’Acqua e Sapone.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0