Kaos Futsal, Coppa Italia da urlo. Ai quarti eliminata l’Acqua&Sapone, ora c’è Pescara in semifinale

Scatta l’ora della Coppa Italia per il Kaos Futsal, che oggi alle 15,30 sfida l’Acqua&Sapone in uno dei quarti di finale. La formazione di Velimir Andrejic arriva all’appuntamento con il vento in poppa dopo la bella vittoria ottenuta in campionato contro l’Axed Group Latina per 4-2 e punta a passare il turno contro la formazione allenata da Antonio Ricci. Momento positivo per gli estensi, che proprio sabato scorso hanno riabbracciato Saad, ma devono rinunciare a Peric per un’infezione al piede. Recuperato Putano, che sarà regolarmente del match. Aggregati alla prima squadra anche Salas, Mateus ed Evandro dopo l’eliminazione dell’Under 21 nella competizione di categoria. Chi vince va a sfidare il Pescara, che in mattinata ha battuto Imola ai calci di rigore.

KAOS FUTSAL-ACQUA&SAPONE 6-3

Kaos Futsal: Timm, Saad, Vinicius, Titon, Tuli. Putano, Schininà, Kakà, Fernandao, Mateus, Ercolessi, Salas. All.: Andrejic.

Acqua&Sapone: Mammarella, Ruiz, Canabarro, Jonas, De Oliveira. Casassa, Murilo, Lima, Romano, Bordignon, Lukaian, Rocchigiani. All.: Ricci

Marcatori: 1’23” e 15’57” Fernandao (K), 4’45” Murilo (A), 6,29” Jonas (A), 7’34” Titon (K). Secondo tempo: 4’06” Ercolessi (K), 8’05” Saad (K), 14’42” Schininà (K), 18’19” Lukaian (A)
Arbitri: Bensi di Grosseto, Chiariello di Barletta. Vannucchi di Prato. CRONO: Di Filippo di Teramo
Ammoniti: Vinicius (K), Jonas (A), Ruiz (A), Canabarro (A)
Espulsi:

**1° tempo**

1′ Si comincia! Subito occasione per Fernandao.
1′ Doppio intervento di Timm, prima su De Oliveira, poi su Jonas.
1’23” FERNANDAO!!!!! Piattone sotto le gambe di Mammarella, Kaos in vantaggio!
3′ Ci prova Vinicius, fuori di poco ma Mammarella era in traiettoria.
4′ Battuto Mammarella, ma il palo salva l’A&S sul destro potentissimo di Titon.
4′ Altro legno, questa volta colpito da Lima.
4’45” Ecco il pareggio di Murilo. Sinistro imprendibile per Timm, si va sull’1-1.
5′ Occasionissima per Titon a tu per tu con Mammarella, destro alle stelle.
5′ Si fa male Murilo. Il capitano dell’A&S esce a braccia dopo una brutta torsione del ginocchio.
6′ Anche De Oliveira esce scavigliato, ma e Lima ad impensierire Timm con un bel diagonale.
6’21” Contropiede letale dell’A&S: filtrante di Bordignon per Jonas, che fredda Timm in 1vs1. 1-2 per gli abruzzesi.
7′ Di testa Kakà, Mammarella è attento e salva in due tempi.
7′ Destro di Tuli, Mammarella chiude in corner.
7’34” Ecco il pareggio del Kaos. Titon si libera della marcatura a centroarea e segna senza problemi sull’angolo di Tuli.
10′ Ci prova Fernandao, ma la sua puntatat è fermata dalla difesa.
11′ Super giocata di Lima sulla sinistra: tunnel e tiro di prima intenzione, ma Timm salva in uscita a valanga.
11′ Altro azzoppato, questa volta nel Kaos. E’ Vinicius a lasciare il campo sostenuto a braccia dallo staff medico estense.
12′ Incredibile errore di Titon sulla riga di porta!
13′ Jonas, tiro, Timm, palo, Lukaian, alto! Succede di tutto ma la palla non entra.
15’57” Capolavoro di Titon!! Va via a Bordignon e mette in mezzo per Fernandao che deve solo appoggiare la sfera in rete. 3-2 Kaos!
16′ Bordignon cerca il jolly da lontanissimo.
17′ Canabarro portiere di movimento, l’A&S tenta il tutto per tutto prima dell’intervallo.
19′ Schininà prova la sorpresa senza portiere, ne nasce un corner.
20′ Finisce un bel primo tempo tra Kaos Futsal e Acqua&Sapone al PalaChierici di Tolentino. Gli estensi partono forte e trovano subito il vantaggio con Fernandao, ma Murilo pareggia i conti in un batter d’occhio. Poi la girandola di infortuni, con Murilo, De Oliveira e Vinicius costretti a lasciare il parquet, mentre le azioni si susseguono: Jonas per il 2-1 abruzzese, poi sale in cattedra Titon che prima indovina il 2-2 sugli sviluppi di un calcio d’angolo, poi mette ancora Fernandao nelle condizioni di segnare il 3-2 con cui il Kaos va all’intervallo.

**2° tempo**

1′ Squadre di nuovo sul parquet, si riparte dal 3-2 in favore del Kaos!
3′ Partita che inizia a farsi piuttosto nervosa. Ammonizione per Ruiz, si sente il peso della posta in palio.
5′ Fernandao questa volta in versione uomo assist, ma il suo passaggio non arriva a destinazione.
4’06” ERCOLESSI!!!! 4-2 per il Kaos su tiro ravvicinato del capitano deviato in maniera decisiva da Lukaian!
5′ Ancora Canabarro portiere di movimento, può essere il momento decisivo del match.
6′ Destro di Titon, Mammarella si salva di piede.
8′ Bordignon col mancino, palo lungo sfiorato.
8’05” 5-2 KAOS!!! Saad da oltre la metà campo indovina il tracciante a porta vuota. Prove di fuga per la squadra di Andrejic.
9′ Gioco fermo da qualche minuto per via di un infortunio a Timm. Putano si sta scaldando a bordocampo.
9′ Cambio ufficiale e definitivo, almeno per tutta la partita: Putano entra per Timm, trasportato in ospedale per via di un trauma che non gli permette di respirare in maniera naturale.
10′ Rigore per l’Acqua&Sapone. La terna ha visto un fallo di mano in area di Ercolessi.
10′ Putano!!!! Tiro dal dischetto dininnescato dal portiere siciliano, che rimane a terra dopo il salvataggio miracoloso. Si resta sul 5-2 con il portierone del Kaos che si rialza.
12′ clamorosa traversa di Schininà che cerca il gol dalla propria porta ma di rimbalzo trova solamente il sotegno superiore del bersaglio abruzzese.
13′ Lukaian stuzzica Putano.
14′ L’Acqua&sapone continua a pressare con il portiere di movimento ma senza successo.
14’42” SCHININA’!!! La chiude il giocatore romano con un bel dribbling ad ingannare Canabarro portiere volante. 6-2 e semifinale in cassaforte.
18’19” Gran gol di Lukaian, ma è solo una magra consolazione per l’A&S: 6-3.
20′ Finisce così, con un eloquente 6-3 in favore del Kaos Futsal il secondo quarto di finale di giornata. Con una prova di forza degna di nota, la squadra di Velimir Andrejic fa un sol boccone degli abruzzesi dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato, fatto di capovolgimenti di fronte e giocate spettacolari. A Fernandao rispondono Murilo e Jonas, poi Titon trova il 2-2 e regala il 3-2 del 20′ al pivot spagnolo. Nella ripresa arriva il 4-2 di Ercolessi, e con l’Acqua&Sapone totalmente sbilanciata i avanti con Canabarro portiere di movimento sono Saad e Schininà a scavare il massimo vantaggio sul 6-2 al 15′. Lukaian accorcia le distanze quando ormai è troppo tardi, in semifinale contro il Pescara sabato ci sarà il Kaos. Da segnalare gli infortuni di Vinicius e Timm, con il portiere azzurro trasportato addirittura in ospedale dopo uno scontro di gioco che gli ha creato problemi alla respirazione.

0