Viareggio Cup, l’Empoli interrompe il cammino della SPAL e vola in seminfinale

La vittoria di misura dell’Empoli per 1-0 mette fine all’avventura della SPAL nella Viareggio Cup. I biancazzurri giocano una buona partita, equilibrata fino alla fine, dove l’unico errore fa la differenza: è il figlio d’arte Manicone a segnare il gol decisivo. Festeggia l’Empoli, prima semifinalista della 69^ edizione del torneo.

Empoli-SPAL 1-0 (pt 1-0)

Empoli (4-3-1-2): Giacomel; Seminara, Pejovic, Bianchi, Buglio (dal 18′ s.t. Bellini); Damiani, Di Leo, Zappella; Traore (dal 39′ s.t. Picchi); Manicone, Zini (dal 31′ s.t. Tehe). A disp.: Meli, Zini A., Giampà, Castorani, Montaperto, Matteucci. All: Dal Canto.
SPAL (5-3-2): Thiam; Picozzi (dal 10′ s.t. Greselin), Boccafoglia (dal 40′ s.t. Scarparo), Cigognini, Ferrari, Granziera (dal 28′ s.t. Cantelli); Di Pardo (dal 28′ s.t. Maranzino), Eklu Shaka, Artioli (dal 40′ s.t. Equizi); Di Nardo, Vago (dal 10′ s.t. Dellino). A disp.: Seri, Balboni, Ubaldi, Anostini, Foschini, Boreggio, Spaltro, Righetti, Parolin. All.: Rossi.

ARBITRO: sig. Miele di Torino; assistenti: Fusco di Torino e Rossi di Novara.
RETI: 45′ p.t. Manicone (E).
AMMONITI: Zini (E), Bianchi (E), Boccafoglia (E), Seminara (E).
ESPULSI: 43′ s.t. Equizi (S) per un intervento scorretto.

NOTE: giornata soleggiata, campo in discrete condizioni. Angoli: 5-4. Recupero: 0′ p.t., 5′ s.t. Spettatori: 300 ca.

Aggiornamenti 1° tempo

1′ Si parte!
5′ Occasione per l’Empoli: Zini tira in porta da posizione defilata, ma la conclusione è centrale e non impensierisce Thiam.
8′ Intensifica la spinta offensiva la SPAL, provando a colpire gli avversari in contropiede.
12′ Le squadre si studiano, alla ricerca della supremazia a centrocampo: finora sono protagonste le difese.
13′ Occasione clamorosa per la SPAL: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Giacomel esce a vuoto e il pallone carambola insidioso in area, Di Nardo prova a gonfiare la porta sguarnita ma il suo tiro viene ribattuto dalla difesa.
16′ Ci prova l’Empoli: Thiam, uscito in anticipo su Di Leo, respinge coi pugni il pallone sui piedi di Damiani, che da fuori area non centra lo specchio della porta.
22′ Nessuna delle due squadre alza il baricentro: regna l’equilibrio in questo avvio di primo tempo.
24′ Brividi per i biancazzurri: Damiani tira a giro, Thiam risponde deviando la conclusione in corner. Empoli vicinissimo al vantaggio.
26′ Problemi per Zappella dopo un contrasto con Artioli: stringe i denti e torna a giocare l’esterno toscano.
30′ Ancora pericolo dalle parti di Thiam: Zini si gira in area di rigore e centra lo specchio, ma l’estremo difensore spallino blocca il suo tiro con sicurezza.
34′ Sfuma una grande opportunità per la SPAL: Vago crossa dalla destra e in area di rigore arriva Di Nardo, ma l’esterno per pochi centimetri non raggiunge la sfera. Tira un sospiro di sollievo Giacomel.
39′ Di Nardo, smarcato da Boccafoglia, si ritrova solo davanti al portiere avversario, ma l’assistente alza la bandierina: fuorigioco.
43′ Insistono i biancazzurri: Di Pardo supera la difesa avversaria con una splendida azione personale, ma tarda la conclusione e il suo pallonetto finisce poco alto sopra la traversa.
45‘ Vantaggio Empoli: Traoré appoggia il pallone per Manicone che batte Thiam, non impeccabile in quest’occasione. 1-0 per i toscani, che sbloccano la gara.
45’ Termina senza recupero il primo tempo: 1-0 per l’Empoli, che sblocca il match con Manicone allo scadere. Ora la SPAL dovrà intensificare la spinta offensiva per rientrare in partita: si preannuncia un secondo tempo avvincente!

Aggiornamenti 2° tempo

1′ Inizia la ripresa!
3′ Ricomincia bene la SPAL: Artioli serve Vago in mezzo all’area azzurra, che si gira e calcia in porta, ma il suo tiro viene deviato in angolo. Subito pericolosi i ragazzi di Rossi.
7′ Problemi per Boccafoglia, a terra dopo un duro scontro con Buglio.
11′ Intensificano il pressing i biancazzurri, alla ricerca di un varco in avanti.
14′ Richiamo verbale per Granziera dopo un brusco intervento su Traoré: l’arbitro cerca di tenere basso il nervosismo in un match che sta diventando molto fisico.
16′ Occasione in contropiede per la SPAL: Dellino controlla alla perfezione in area di rigore e serve Di Nardo, che riesce a tirare ma centra Bianchi. Ottima la fase difensiva dell’Empoli finora.
22′ Dellino calcia una punizione da posizione invitante, ma sbaglia la conclusione, scagliando il pallone sul fondo. Dopo un avvio di ripresa intenso si attenua la spinta offensiva dei ferraresi.
25′ Ci prova Ferrari su calcio di punizione: il difensore biancazzurro lascia partire un tiro potente, ma si allunga Giacomel, che intercetta la conclusione e mantiene la sua porta inviolata.
30′ L’Empoli abbassa il baricentro per difendere il risultato e la SPAL fatica a rendersi pericolosa. Mister Rossi prova a riaccendere la fase offensiva con qualche cambio: giocano con un 4-4-2 ora i biancazzurri.
33′ Provvidenziale l’intervento di Zappella, che anticipa Di Nardo impedendogli di concludere da due passi. Impeccabile oggi l’esterno toscano.
38′ Occasione per il raddoppio: Tehe si accentra e lascia partire un tiro insidioso rasoterra, intercettato da Thiam. Tiene in gioco la SPAL il portiere senegalese.
41′ La SPAL accusa la stanchezza e perde di lucidità in avanti. L’Empoli cerca il contropiede del K.O., ma resta vigile la difesa biancazzurra.
43′ SPAL in dieci uomini: Espulso Equizi per una gomitata ai danni di Manicone.
45′ Clamorosa opportunità sui piedi di Tehe: l’Empoli riparte in contropiede e l’attaccante azzurro non centra la porta completamente sguarnita, scagliando il pallone sul fondo. Riamangono vive le speranze della SPAL.
47′ Ancora Ferrari: il difensore ferrarese tira dal limite dell’area, ma la sfera finisce di poco a lato. Attaccano a pieno organico i biancazzurri.
50′ Dopo 5′ minuti di recupero termina 1-0 l’incontro tra Empoli e SPAL. I toscani conquistano la semifinale del torneo di Viareggio per la sesta volta nella loro storia. Rammarico per la SPAL, che perde una partita equilibrata ed esce a testa alta.

0