Senza Meret scatta l’ora di Marchegiani, Gasparetto al posto di Bonifazi. Frosinone: Kragl out

Convocazioni e postumi degli impegni delle nazionali rappresentano l’unico grattacapo per mister Semplici. Pontisso è rientrato malconcio dalla partita della U20, mentre Bonifazi e Meret restano a disposizione dei ct Di Biagio e Ventura. Per il resto gruppo al completo che fa ipotizzare il ricorso alla formazione-tipo vista finora nel girone di ritorno. Marchegiani con tutta probabilità rimpiazzerà Meret, mentre in difesa tornerà Gasparetto. Convocato anche il brasiliano Strefezza, classe 97 della Primavera.

SPAL – convocati e probabile formazione
PORTIERI: Marchegiani, Poluzzi, Thiam.
DIFENSORI: Cremonesi, Gasparetto, Giani, Silvestri, Vicari.
CENTROCAMPISTI: Arini, Castagnetti, Costa, Del Grosso, Ghiglione, Lazzari, Mora, Schiattarella, Schiavon, Strefezza.
ATTACCANTI: Antenucci, Costantini, Finotto, Floccari, Zigoni.

INDISPONIBILI: Meret, Bonifazi, Pontisso.
SQUALIFICATI: nessuno.
DIFFIDATI: Lazzari, Zigoni.

Probabile formazione (352): Marchegiani; Gasparetto, Vicari, Cremonesi; Lazzari, Schiattarella, Castagnetti, Mora, Costa; Antenucci, Floccari.

QUI FROSINONE
Pasquale Marino deve rinunciare a Kranjc (con la nazionale slovena) e al tedesco Kragl per infortunio. Recuperato Terranova, il modulo dovrebbe essere il 352 con la temibile coppia Dionisi-Ciofani in avanti.

Probabile formazione (352): Bardi; Ariaudo, Terranova, Russo; Fiamozzi, Soddimo, Maiello, Sammarco, Mazzotta; Dionisi, Ciofani.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0