Playoff, questi sconosciuti: qualche informazione per districarsi nella giungla degli spareggi

La regular season sta per terminare: sabato 6 maggio, al completamento dell’ultimo turno di campionato, potremo finalmente avere un’idea più chiara riguardo il futuro della Krifi Caffè 4 Torri Volley nella corsa che porta alla serie A2. Da parte nostra proviamo ad anticipare leggermente i tempi, delineando un quadro più o meno completo dei prossimi appuntamenti granata e cercando di rispondere alle domande che tutti i tifosi si stanno ponendo in questi giorni.

La Krifi potrebbe arrivare prima nel suo girone: i playoff sono comunque obbligatori?
Sì: con la fusione dei campionati di Serie B2 e B1, ben 122 squadre (divise in 9 gironi) hanno disputato la regular season. Le promozioni a disposizione sono 6, perciò il passaggio dei playoff è inevitabile.

Quando iniziano i playoff?
Si parte sabato 13 maggio, si chiude nel weekend del 10 e 11 giugno. La Krifi Caffè 4 Torri Volley esordirà al Pala HiltonPharma sabato 13 alle ore 20.

Chi partecipa ai playoff?
Le squadre che risulteranno prima e seconda in classifica di ogni girone, per un totale di 18 squadre. I 9 gironi sono stati suddivisi in 3 gruppi: questo significa che, visti i punti in classifica, sappiamo già che assieme ai granata ci saranno Lorini Montichiari, Pallavolo Massa, Medea Montalbano (MC), Città di Castello (PG) e Modena. In quest’ultimo caso ci riferiamo alla città di Modena, poiché sarà l’ultimo turno di campionato a decidere la partecipazione della Fanton Modena Est oppure del Modena Volley Unimore.

Con quale formula si disputeranno i playoff?
Il cammino dei play off può idealmente essere diviso in due fasi. Prima fase: a partire da domenica verrà stilato un ranking definitivo delle sei squadre del gruppo. Le prime due classificate potranno riposare fino alla seconda fase, le altre dovranno disputare le semifinali.
Proviamo a stilare una classifica provvisoria:

In base a questa classifica ed a prescindere dai risultati di domani, possiamo dire con certezza che Pallavolo Massa e Medea Montalbano passeranno direttamente alla seconda fase. Per conoscere gli accoppiamenti dei granata e dei bresciani, invece, bisognerà attendere ancora qualche ora. Le prospettive sono due:

* se Montichiari vincerà nettamente su Mirandola, risulterà terza nel ranking e si scontrerà quindi con una delle due modenesi, mentre alla Krifi toccherà Città di Castello.
* se Montichiari perderà o vincerà per 3-2, Ferrara manterrà il terzo posto nel ranking e si scontrerà con Modena, mentre Montichiari giocherà contro Città di Castello.
I risultati prospettati sono validi presupponendo la vittoria di Modena Est e di Città di Castello nell’ultimo turno di campionato.

Passiamo al funzionamento vero e proprio della prima fase, concentrandoci sugli appuntamenti della Krifi. Si gioca con la serie al meglio delle tre con un’andata (a Ferrara, il 13 maggio) un ritorno (in trasferta, il 20 maggio) ed un eventuale spareggio (a Ferrara, mercoledì 24 maggio). Al termine di questi due o tre scontri, conosceremo le altre due finaliste di questi complicati playoff.
Seconda fase: i due o tre incontri per decretare le due squadre promosse in Serie A2 sono fissati per il 27 maggio, il 3 giugno ed il 7 giugno. Nel caso in cui la Krifi riuscisse a passare la prima fase, giocherà sicuramente l’andata in trasferta ed il ritorno in casa, perciò le porte del Pala HiltonPharma si riapriranno solamente il 3 giugno.

Non andiamo oltre con i pronostici. Per adesso ci basti sapere che, quali che siano i risultati del turno di sabato, i granata affronteranno sfide difficili, che necessitano di estrema concentrazione e preparazione tecnica e tattica. Ognuna delle possibili avversarie ha potenzialità e punti di forza diversi.

0